fbpx
Domenica, 05 Dicembre 2021

CULTURA E SPETTACOLI NEWS

Gerardo Sacco apre nuova sede a Milano: restyling per lo showroom di Crotone

Posted On Giovedì, 27 Maggio 2021 18:30 Scritto da Riceviamo e pubblichiamo

«Il restyling dello show-room di Crotone - informa una nota della maison Gerardo Sacco -, cuore pulsante dell'azienda, è un viaggio nelle origini e nel percorso artistico del maestro. Un percorso immaginario e reale allo stesso tempo, in cui Gerardo Sacco ha avuto la capacità di far rivivere i fasti della Magna Grecia attraverso i suoi gioielli, intrisi di storia e cultura».

«Piccole opere d’arte - commenta la nota -, in cui l’archeologia prende vita attraverso oro, diamanti e pietre preziose che fanno rivivere il mito di Kroton ancora oggi. Gioielli fatti a mano, che raccontano storie diverse o simili tra loro, storie reali o di viaggi immaginari, sempre nel solco della tradizione made in Italy. La nuova maison è set immaginario sospeso tra sogno e realtà, che rende omaggio alla sua carriera, agli incontri che hanno segnato la sua vita e alle sue origini. Le origini di un’identità ben definita, che ha reso il maestro un vero e proprio ambasciatore della cultura magnogreca nel mondo. Storia che nasce dal mare e in particolar modo dal Mediterraneo, altra sua fonte di ispirazione. Il nuovo show-room è un omaggio a tutto questo, un’agorà dalla decorazione ricca e in cui i dettagli non lasciano nulla al caso, dagli spazi importanti, che rievoca il Tempio di Hera e quel Heraion Lakinion, il promontorio lacinio tanto caro al maestro. La creatività, l’intuito, il senso del bello dell’orafo lo ha avvicinato in maniera naturale ai giganti del mondo del cinema, della musica, della tv e del teatro. Il lifestyle Sergio Colantuoni ha voluto dare risalto anche all’aspetto della magia, del mistero, dell’incanto. E c'è anche un tributo a quella donna “maga o sirena della contemporaneità che ama esercitare incantesimi”, musa del maestro per tante delle sue opere uniche. I mobili presenti all'interno della maison sono interamente disegnati a mano e realizzati da maestranze locali, all'interno sono presenti due differenti espositori che hanno come ispirazione la Magra Grecia e il concept “Nostalgia del futuro”, con il quale è stato concepita la nuova maison».

«Siamo orgogliosi - ha dichiarato il maestro Gerardo Sacco - da Crotone è nato tutto e l'idea di rinnovare, rimanendo però fedeli alla nostra tradizione, in fondo è il tema che ci ha accompagnato in tutti questi anni. È giusto continuare a studiare, sperimentare, mettere in moto la creatività. Ed è altrettanto giusto rendere onore alla Storia, quella cultura millenaria che conserva il suo fascino intatto nei secoli”. “La nostra – ha aggiunto Viviana Sacco, amministratore unico dell'azienda – è una scelta precisa: quella di continuare a investire sul territorio e sulle giovani professionalità che insieme a noi stanno seguendo questo percorso tra storia, cultura e innovazione. Anche le scelte fatte per il show-room vanno in questa direzione, visto che gran parte del lavoro è stato fatto da eccellenti maestranze locali».

Nei prossimi giorni inoltre un'altra grande novità riguarderà Gerardo Sacco: l'apertura di una nuova sede a Milano. Un concept diverso rispetto a quello della casa madre, con lo stesso obiettivo di fondo, ovvero i temi di una realtà mai del tutto svelata, sospesa tra sogno e mistero, capace di far sognare senza tempo.