fbpx
Martedì, 18 Gennaio 2022

CULTURA E SPETTACOLI NEWS

Giornata disabilita', musicista e scrittore Fabiano Lioi incontra i ragazzi delle superiori

Posted On Mercoledì, 01 Dicembre 2021 10:58 Scritto da Riceviamo e pubblichiamo

Il noto musicista e scrittore Fabiano Lioi incontra i ragazzi delle superiori per la Giornata della disabilità. Affetto da una patologia rara, conosciuta come delle 'ossa fragili', Loi è stato coinvolto dalla coop la Lanterna di Diogene, ente capofila del progetto l'Atelier Koinè. 

«I ragazzi – si legge in una nota – hanno bisogno di esempi in cui riconoscersi. Donne e uomini che possano far germogliare in loro i sentimenti più nobili. Per questo, in occasione della giornata internazionale delle persone con disabilità che si celebra il 3 dicembre, abbiamo deciso di promuovere nelle scuole di Lazio, Sicilia e Calabria un incontro, online, con una persona straordinaria: Fabiano Lioi, musicista, scrittore, attore che si è fatto vita per la sua disabilità. Caterina Simei, presidente della coop sociale 'La Lanterna di Diogene', ente capofila del progetto l'Atelier Koinè, rilancia attraverso l'hub Attivamente, l'impegno sui territori dopo il successo delle giornate per la legalità e contro la violenza sulle donne».  

«Dopo aver portato nelle scuole – prosegue il comunicato – Borsellino, Capitano Ultimo o donne che hanno vissuto sulla loro pelle la violenza fisica e psicologica, abbiamo deciso di chiedere a un grandissimo uomo di parlare ai ragazzi. Volevamo raccontare la storia di una persona che vive una realtà differente da quella di tutti noi. Un modo per far comprendere ai più giovani quante possano essere le strade da percorrere, che non esistono ostacoli troppo grandi e che spesso si rivelano poi una possibilità da sfruttare». 

«Fabiano – sottolinea Caterina Simei – è un uomo che ha superato qualsiasi tipo di ostacolo. Un artista estroverso ed eclettico, un musicista, un attore, uno scrittore, ambasciatore dell'Osteogenesi Imperfetta (OI) una malattia genetica rara ancora poco conosciuta purtroppo e di cui è affetto. Un esempio perfetto per la sua forza e per il suo coraggio». 

L'Atelier Koinè è un progetto multiregionale selezionato da impresa sociale "Con i bambini" nell'ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Sono coinvolti nel progetto gli Istituti Comprensivi Statali "Raffaello Giovagnoli", "Loredana Campanari" e "Bruno Buozzi" di Monterotondo. Il Liceo Statale "Gaio Valerio Catullo" e il Liceo Scientifico "G.Peano" di Monterotondo. Gli Istituti Comprensivi "Città Dei Bambini" e "Paribeni 10" di Mentana, "Sandro Pertini" di Fonte Nuova e "Pirandello" di Fonte Nuova, l'Ipsar "Alcide De Gasperi" di Palombara Sabina. Gli Istituti Comprensivi "Eugenio Pertini" di Trapani, "Giovanni XXIII" di Terrasini e Crotone, "Vittorio Alfieri" di Crotone. Il Liceo Classico Statale "Pitagora" di Crotone e l'Università degli studi di Bari 'Aldo Moro' Dipartimento di Scienze Politiche.