fbpx
Domenica, 26 Maggio 2024

CULTURA E SPETTACOLI NEWS

''La Speranza'' lancia progetto fotografico di Morise per sostegno con il 5Xmille

Posted On Sabato, 13 Aprile 2024 15:54 Scritto da

CIRÒ MARINAGli occhi del silenzio” è un progetto fotografico realizzato dal fotografo professionista Domenico Morise che ha voluto omaggiare con il suo lavoro i ragazzi diversamente abili del centro diurno “La Speranza Aps”, per sensibilizzare il tema della disabilità ed il sostegno alle attività dell'associazione tramite il 5Xmille. Lo rende noto Antonio Castiglione che è statto di recente nominato presidente di “La Speranza Aps”.

 

 

Nata a Cirò Marina nel 2002 come Associazione di genitori di bambini ed adulti disabili, oggi il Centro diurno eroga servizi socio assistenziali a portatori di handicap del territorio crotonese, con lo scopo di tutelare i diritti dei portatori di handicap, di favorire il loro inserimento nella società per renderli parte integrante di essa.
«In questi anni di attività La Speranza Aps è cresciuta enormemente – spiega Castiglione -, sia come numero di sostenitori e soci, sia come tipologie di iniziative: dalle attività teatrali e ludiche, i laboratori di cucina e di ceramica, dalla musicoterapia e tanto altro, offrendo una rara opportunità di svago e di inserimento sociale, a tutti quei ragazzi che uscendo dalle loro case possano alleggerire il peso gravato troppo spesso sulle famiglie».
«L'associazione – entra nel merito il presidente - chiede il sostegno a tutti coloro che vogliano dare una mano per i tanti progetti da mettere in campo a servizio dei ragazzi diversamente abili: dall'acquisto di un nuovo bus dotato di pedana che possa consentire il servizio di trasporto domiciliare, ad una nuova attrezzatura musicale sempre più idonea, all'allestimento di una palestra per l'attività fisica degli utenti coinvolti, insieme alle attività di ippoterapia in loco ed a tanto altro da costruire insieme».
«Aiutateci a realizzare questo progetto ambizioso – chiede Castiglione - con la destinazione del vostro 5Xmille dell'Irpef. Non vi costa nulla, solo una semplice firma inserendo il nostro codice fiscale 91024180795. Grazie a questa iniziativa tutti i sostenitori (siano essi persone fisiche o un'impresa) potranno godere di agevolazioni fiscali particolarmente convenienti per le donazioni che vorranno effettuare».
«C'è spazio – assicura Castiglione - per chiunque voglia aiutarci! Se volete contribuire a portare avanti questa avventura speciale, offrire materiale tecnico anche in comodato d'uso gratuito, fare una donazione al c/c postale 40773905 intestato a "Associazione genitori di bambini ed adulti disabili La Speranza" o per maggiori informazioni, non esitate a contattarci alla nostra email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Ogni più piccolo contributo è determinante. Grazie!», conclude Castiglione.