fbpx
Lunedì, 04 Luglio 2022

CULTURA E SPETTACOLI NEWS

Mani che hanno ''scolpito'' il territorio: addio al maestro Elio Malena

Posted On Venerdì, 27 Maggio 2022 14:36 Scritto da Redazione

È stato l’uomo che ha riportato alla luce l’acrolito di Apollo Aleo dalle ceneri del tempio di Punta Alice; che dopo aver dedicato un’intera vita agli studi sulla Magna Graecia aveva spesso collaborato con la Soprintendenza.

Si è spento quest’oggi all’età di 75 anni Elio Malena, oltre che artista, studioso e intellettuale di Cirò Marina. È stato stroncato questa mattina per le complicanze sorte a seguito di un malore dopo essere stato ricoverato nel nosocomio di Catanzaro. Assieme ai famigliari, lo piange tutto il mondo istituzionale e intellettuale del territorio.

Fine artista figurativo, Elio Malena con le sue mani aveva scolpito le porte in bronzo della chiesa di San Cataldo a Cirò Marina e restaurato quelle della Basilica cattedrale di Crotone. È stato lui per primo a riprodurre le fattezze del compianto cantautore di origini crotonesi, Rino Gaetano, con la statua che campeggia sul lungomare nella piazzetta a lui stesso dedicata.