Giovedì, 22 Ottobre 2020

CULTURA E SPETTACOLI NEWS

Ottant'anni fa il primo Congresso mariano a Crotone: tutte le tappe storiche delle celebrazioni

Posted On Lunedì, 04 Maggio 2015 16:19 Scritto da

Quest'anno i festeggiamenti mariani saranno arricchiti da un'importante ricorrenza: nel maggio del 1935, infatti, a Crotone, si celebrò il primo Congresso mariano regionale con la partecipazione di tutti i vescovi della Calabria. In quell'occasione si tenne un calendario di festeggiamenti e conferenze dedicati alla sacra icona della Madonna di Capocolonna. Il 5 gennaio di quell'anno veniva fuso in Cattedrale l'oro offerto dal popolo crotonese per realizzare uno stellario di brillanti ed un artistico calice che successivamente venne rubato da ladri sacrileghi. Il Congresso regionale ebbe come fautori monsignor Antonio Galati arcivescovo di Santa Severina e vescovo di Crotone dal 1928 al 1946 e don Armando Camposano rettore del Santuario di Capocolonna dal 1930 al 1953. Questo importantissimo evento per l'intero episcopato calabro venne definito come la «sintesi di tutta la nostra religiosità, l'espressione del nostro pensiero, l'attuazione del nostro più puro proposito di avvicinarci alla Madonna e a Dio». Il 5 maggio del '35 venne benedetta e offerta la corona di dodici stelle in brillanti con il calice in oro, rubato dai ladri nella notte del 18 febbraio 1946. Infine l'8 maggio dello stesso anno, alla presenza di numerosi vescovi e del clero, veniva consacrata a Maria di Capocolonna la città di Crotone. A perenne ricordo dell'importante evento, venne posta in Basilica una lapide che ancora oggi si ammira in un corridoio vicino la Cappella privilegiata della Madonna.

 

DATE STORICHE CELEBRAZIONI MARIANE (1935 – 2015).

1935 – Crotone è sede del Primo Congresso Mariano Regionale.
1946 – Furto sacrilego:i ladri asportano un artistico calice d'oro; l'ostensorio in argento con montature in oro; pietre preziose e tanti ex voto di cui era ricco il Quadricello della Madonna.
1947 –Il Capitolo Cattedrale autorizza il rifacimento degli ori che adornano il Quadricello e di un ostensorio.
1948 – Donazione di un artistico ostensorio in argento massiccio, arricchito di lunette con diamanti e, il 15 dicembre dello stesso anno, offerta di un prezioso secchiello in argento.
1983 –Ennesimo furto priva la Sacra Icona della Madonna di tutti i suoi gioielli, la Cattedrale di Crotone viene elevata alla dignità di Basilica Minore da Papa Giovanni Paolo II .
1986 – Nasce l'Arcidiocesi di Crotone –S.Severina e l'Icona restaurata viene presentata ai fedeli.
1988 – La Madonna di Capocolonna viene proclamata Patrona dell'Arcidiocesi con decreto pontificio.
1993 –Per il Centenario dell'Incoronazione vengono realizzati 12 bassorilievi raffiguranti gli Apostoli e un'artistica pisside.
2008 – Ventesimo Anniversario della Proclamazione della Madonna a Patrona dell'Arcidiocesi; Venticinquesimo Anniversario della Elevazione della Cattedrale a Basilica. Apposizione dello Stellario sulla Sacra Icona .
2013 Centoventesimo Anniversario dell'Incoronazione e Trentesimo Anniversario della Elevazione della Cattedrale a Basilica.
2015 – Ottantesimo Anniversario del Primo Congresso Mariano Regionale.

 

*Foto d'archivio Curia arcivescovile

 

L'INNO DEL SETTENNALE.

  poesia