fbpx
Lunedì, 17 Giugno 2024

CULTURA E SPETTACOLI NEWS

Una nota dell'Amministrazione comunale di Crotone informa che «con riferimento alla notizia apparsa sulla stampa che riferiva della perdita da parte dell'Ente di un finanziamento ministeriale per l'acquisto di un eco-compattatore, si precisa che l'amministrazione ha pienamente adempiuto a quanto prescritto dal ministero dell'Ambiente».

 

Pubblicato in In primo piano

Un successo il convegno che si è svolto all’interno del museo e Giardini di Pitagora dal titolo: “Cultura e legalità - Tutela e valorizzazione del patrimonio culturale e artistico”, promosso all’interno del più ampio evento culturale che è la mostra “Rara Avis - Olò ghiru tu Kroton” dell’orafo-scultore Antonio Affidato, curata dall’archeologo professor Francesco Cuteri, che ha assunto un significato più profondo rispetto a una semplice esposizione artistica.

Pubblicato in In primo piano

«Il circolo di Crotone dell'Associazione nazionale di amicizia Italia-Cuba - rende noto il presidente Pino Greco - ha organizzato un incontro giorno 20 febbraio con la campionessa Olimpionica cubana Ana Fidelia Quirot».

Pubblicato in Attualita'

o zuluFesta della Liberazione in grande stile a Crotone. È in programma per il prossimo 25 aprile al Museo e Giardini di Pitagora. Il concerto di 'O Zulú leader della storica band “99 Posse” che presenterà il suo “Bassi per le Masse Tour 2019”. Ad aprire il concerto saranno Compari sodi e Manlio Calafrocampano.
«Socialità, fratellanza, libertà, uguaglianza – si legge nella nota degli organizzatori –: sono i valori che contraddistinguono la Festa della Liberazione a Parco Pitagora, presentata con una conferenza stampa, nella mattinata di mercoledì 17 aprile, dagli organizzatori Consorzio Jobel e Arci Crotone, rappresentati rispettivamente da Santo Vazzano e Michele Scerra. Una festa di comunità, patrocinata dal Comune e dalla Provincia di Crotone, con al centro la partecipazione di tutti, per festeggiare una data importante che rappresenta l’inizio di una primavera democratica. Un’occasione per stare insieme, divertirsi tra musica e riflessione, celebrando una giornata dedicata alla libertà che unisce. Giovedì 25 aprile, allo spazio mattutino dedicato al dibattito sulle autonomie differenziate, dopo il pranzo in pineta con prodotti tipici calabresi, seguiranno nel pomeriggio varie attività culturali, ludiche e sportive a cura di realtà associazionistiche del territorio crotonese. Immancabile il momento musicale con l’opening act dei Campari Sodi, che poi cederanno il palco a ‘O Zulù dei 99 Posse.

 

 

 

Pubblicato in Cultura e spettacoli