Lunedì, 03 Agosto 2020

 

POLITICA NEWS

Allevatore di Isola chiede risarcimento danni da un milione di euro, convocati i vertici Asp dalla commissione Contro la 'ndrangheta

Posted On Martedì, 29 Maggio 2018 17:49 Scritto da

arturo bovaREGGIO CALABRIA - "La Commissione contro la 'ndrangheta si e' riunita a Palazzo Campanella, presieduta dal consigliere Arturo Bova. L'organismo ha proceduto ad una serie di audizioni con il direttore generale dell'Asp di Crotone, Sergio Arena, con il direttore del dipartimento di prevenzione della stessa Asp, Domenico Tedesco, con il direttore amministrativo Giuseppe Fico e con il dirigente del servizio veterinario, Carmela Volpicelli". "Con l'ascolto dei dirigenti dell'Asp e del direttore generale - ha detto il presidente Arturo Bova a conclusione della seduta - abbiamo inteso aprire una discussione piu' larga sul servizio veterinario di Crotone, a seguito dell'ingiunzione pervenuta alla Regione da parte di un allevatore di Isola Capo Rizzuto che ha richiesto un risarcimento danni di un milione di euro per una presunta inadempienza dei controlli veterinari. Va da se' - ha proseguito Bova - che la vicenda, che ha origini datate nel tempo e ha gia' varcato i gradini del palazzo di Giustizia, impone la ricostruzione di tutto l'iter amministrativo, che non presenta, allo stato delle cose, la necessaria chiarezza. L'entita' della somma richiesta dall'allevatore impone comunque quel necessario scatto di reni da parte dell'amministrazione regionale al fine di rimuovere ogni equivocita' su una questione che impone trasparenza e legalita'". Ai lavori della Commissione hanno partecipato i consiglieri Sergio, Battaglia, Arruzzolo e Nucera.