fbpx
Lunedì, 14 Giugno 2021

POLITICA NEWS

Amministrative, agricoltura ed erosione costiera nell'agenda del candidato Vulcano

Posted On Lunedì, 07 Giugno 2021 15:46 Scritto da Redazione
Amministrative, agricoltura ed erosione costiera nell'agenda del candidato Vulcano Foto: repertorio

«Nell’indifferenza totale delle Istituzioni, un duro colpo agli agricoltori crucolesi per via del decreto del ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali di giugno 2020 con il quale sono state identificate le aree soggette a vincoli naturali significativi diverse dalle aree montane».

È la denuncia di Domenico Vulcano, candidato a sindaco della cittadina per la lista “Insieme si può”. «In poche parole – spiega l’ex sindaco –, il territorio del Comune di Crucoli non è più svantaggiato. Questa decisione penalizzerà in modo significativo le nostre aziende agricole e i primi effetti negativi si avranno nei prossimi giorni». «Infatti, sarà preclusa ai nostri agricoltori – lancia l’allarme Vulcano – la partecipazione al bando Psr Calabria 2014/2020 - Misura 13 - Intervento 13.02.01 "Indennità compensative …” con il quale viene erogato un premio annuale di 250 euro a ettaro sulla superficie agricola eleggibile. Inoltre, su tutti i bandi Prs misure strutturali i nostri agricoltori avranno un attribuzione di punteggio inferiore rispetto agli agricoltori di altri Comuni».

«Anche al Comune di Crucoli – riferisce Vulcano –, come soggetto giuridico, sarà preclusa la partecipazione ad alcuni bandi per favore e migliorare le condizioni in agricoltura e su altri avrà un attribuzione di punteggio inferiore. Pur vero che i dati sono stati assunti in modo freddo dagli uffici istruttori, ma rimane il rammarico per non avere avuto, in questi oltre due anni, nessuno a difendere il nostro territorio e far sentire le esigenze della nostra comunità».

«Da sindaco – sottolinea Vulcano – non ho mollato mai un secondo la presa e la mia voce è stata sentita in tutte le sedi percorrendo un’infinità di chilometri e senza mai rimborsarmi un euro. Esprimo la mia vicinanza agli agricoltori e comunico da subito la mia disponibilità a lavorare per trovare una soluzione alla problematica», conclude Vulcano.

Sempre la lista che sostiene Vulcano rende noto che si svolgerà giovedì 10 giugno prossimo, dalle ore 17.30 alle ore 20.30, presso il lungomare Kennedy lato nord zona pedonale una tavola rotonda sul tema “Erosione costiera: ieri, oggi e domani”. L’iniziativa è stata organizzata dalla lista “Insieme si può”. L’obiettivo degli organizzatori è quello di illustrare e rendere noto alla collettività il percorso che negli anni è stato intrapreso per contrastare il fenomeno dell’erosione costiera. Sarà data la possibilità, ai partecipanti, di fare domande e chiedere chiarimenti sul tema proposto ma anche su argomenti di interesse locale. La manifestazione si svolgerà nel rispetto della normativa vigente anti-covid.