fbpx
Giovedì, 02 Febbraio 2023

POLITICA NEWS

Ciro' Marina, scuola chiusa per topi. Pd: «Inadeguatezza dell'Amministrazione Ferrari»

Posted On Sabato, 01 Ottobre 2022 16:02 Scritto da Riceviamo e pubblichiamo

«Aspettando il Pifferaio magico, i topi hanno invaso anche la scuola Don Bosco». È quanto denuncia in una nota il circolo del Partito democratico di Cirò Marina.

«Dopo un’estate fallimentare - si legge nella nota -, con pochi sprazzi di luce ma con tanta spazzatura e poca acqua, pensavamo di aver superato tutto con l’agognato arrivo dell’autunno. Siamo stati accusati - incalzano i dem - di fomentare le folle perché insieme alla popolazione abbiamo protestato per situazioni al limite dell’assurdo in cui si è evidenziata l’inadeguatezza di questa Amministrazione comunale, ma ciò che più ci spiace e non aver dato voce ai tanti compaesani immigrati rientrati per le vacanze che hanno trovato il degrado davanti ai loro garage con conseguente invasione di blatte e ratti perché tutto ciò ha portato conseguenze anche ad estate terminata».
«Stupisce molto che una notizia così eclatante - incalzano i dem - come la chiusura della scuola secondaria di primo grado Don Bosco per la presenza di topi non faccia clamore, perché tutto ci si può aspettare ma non questo. Nemmeno le scuse dell’assessore all’istruzione e del sindaco, e questo la dice tutta sul rispetto che hanno per i cittadini e l’intero mondo delle scuola».
«L’efficienza dei collaboratori scolastici - assicura il Pd - non è messa assolutamente in dubbio anche perché i ratti sono stati avvistati in tutte le zone limitrofe ed il fatto che risiedano a scuola è solo un caso (gravissimo). Bisognerebbe controllare e prendere provvedimenti per sanificare tutte le aree di scolo e di scarico delle acque (qualcuno ha rimembranza dell’ultima volta in cui è stato fatto?) perché è ben nota la proliferazione dei ratti».
«Esortiamo pertanto l’amministrazione ad intervenire immediatamente - auspicano i dem -, dato che non l’ha fatto nel periodo antecedente l’apertura dell’anno scolastico, non solo alla derattizzazione della scuola ma anche di tutta la zona. Ricordiamo loro, inoltre, che con l’arrivo delle prime abbondanti piogge, gli abitanti di via libertà rischiano di essere invasi e questa volta non solo dell’acqua. A proposito, ma dov’è finito il miracolo promesso dalla nuova Era di Ferrari & CO su via Libertà? Noi e gli abitanti di quella zona siamo curiosi. Se poi non se ne dovesse venire a capo ci si potrebbe sempre rivolgere al Pifferaio magico», concludono i dem.