Giovedì, 21 Gennaio 2021

POLITICA NEWS

Convocato per domani il consiglio comunale di Crotone: si terra' in videoconferenza

Posted On Martedì, 03 Novembre 2020 12:42 Scritto da Riceviamo e pubblichiamo
Convocato per domani il consiglio comunale di Crotone: si terra' in videoconferenza Foto: repertorio

«Per la prima volta nella storia della sua istituzione – informa una nota del Comune di Crotone – la seduta del consiglio comunale, la prima della nuova amministrazione, si terrà in videoconferenza».

«La giunta comunale – spiega la nota – ha approvato nei giorni scorsi, tenuto conto dell'emergenza sanitaria in corso, il regolamento che disciplina le riprese audio-visive, in videoconferenza da remoto, pubblicazione e trasmissione delle sedute del consiglio comunale e di giunta comunale, nonché delle commissioni e attività istruttorie degli uffici. E' stata dunque convocata la seduta in video conferenza del consiglio comunale del Comune in sessione ordinaria di 1^ convocazione nella sala consiliare per il giorno 4 novembre 2020 ore 17,30, e ove occorra, in 2^ convocazione per il giorno 5 novembre 2020 ore 17,30 per l'insediamento e per la trattazione degli argomenti all'ordine del giorno».

Ordine del giorno:

1) Insediamento del Consiglio Comunale – Convalida degli eletti nella consultazione elettorale del 21 e 22 settembre 2020 (art. 41 comma 1° del D.lgs n. 267/2000);

2) Eventuali surroghe dei Consiglieri Comunali;

3) Elezione del Presidente del Consiglio Comunale;

4) Giuramento del Sindaco (art. 50 comma 11° del D.lgs n. 267/2000);

5) Presa d'atto della comunicazione della nomina dei componenti della Giunta e del vicesindaco (art. 6 comma 2° del D.lgs n. 267/2000);

6) Presentazione Programma Politico Amministrativo da parte del Sindaco;

7) Elezione     della   Commissione   Elettorale   Comunale (art.   41   comma     2°   del   D.lgs   n.267/2000);

8) Nomina dei componenti la Commissione Comunale per la formazione degli elenchi dei Giudici Popolari di cui all'art. 13 della Legge 10.4.1951 n. 287;

9) Istituzione delle Commissioni Consiliari permanenti;

10) Criteri generali per la nomina e la designazione da parte del Sindaco di rappresentanti del Comune presso enti, aziende ed istituzioni (art. 50 del D.lgs n. 267/2000).