fbpx
Sabato, 20 Luglio 2024

POLITICA NEWS

Corte dei Conti, il presidente Megna si difende: «Ho agito da regolamento»

Posted On Giovedì, 06 Luglio 2023 14:20 Scritto da

«Con l'esclusivo intendimento di chiarire e non per inutili polemiche con componenti del Consiglio di cui apprezzo l'impegno, tengo a precisare che nell'occasione del recente Consiglio Comunale il sottoscritto si è fedelmente attenuto al rispetto delle norme regolamentari vigenti».

 

È quanto precisa il presidente del Consiglio comunale di Crotone, Mario Megna, in merito alle polemiche sollevate da alcuni componenti dell'opposizione per la mancata discussione in aula durante l'ultima seduta del consesso civico sul punto all'ordine del giorno avente a oggetto “Comunicazioni del presidente del Consiglio: Deliberazione della Corte dei Conti - Sez. Regionale di Controllo per la Calabria n. 55/2023”.
«Al riguardo – spiega Megna – le stesse (norme del regolamento, ndr) non prevedono discussioni rispetto alle mere comunicazioni del presidente del Consiglio o del sindaco. Pertanto non ho consentito, su richiesta di alcuni consiglieri, di dar luogo a discussione per evitare inopportuni precedenti».
«Ribadisco la mia disponibilità – rende noto Megna – a perorare ogni tipo di iniziativa dei Consiglieri comunali di maggioranza o minoranza, così come è facilmente riscontrabile nel percorso della mia presidenza. Ricordo a me stesso e ai colleghi consiglieri, a tal proposito, che gli stessi in un futuro e imminente Consiglio potranno utilizzare strumenti come interrogazioni, interpellanze e mozioni o addirittura richieste di punti all'ordine del giorno al fine della trattazione di questo specifico argomento (delibera Corte dei Conti) o di altri in generale».
«Non ritengo opportuno – conclude Megna – dare intepretazioni estensive a quello che chiaramente è espresso dalle norme regolamentari vigenti, coordinando i lavori del Consiglio comunale in modo tale da rispecchiare fedelmente le stesse».