fbpx
Lunedì, 17 Gennaio 2022

POLITICA NEWS

Fondi comunitari: il sì del governo alla cabina di regia

Posted On Mercoledì, 26 Novembre 2014 17:57 Scritto da

Nella nuova Legge di stabilità è stata prevista un cabina di regia per la gestione dei Fondi comunitari in Calabria. La vicecapogruppo di Ncd Dorina Bianchi plaude a questo impegno mantenuto dal governo centrale.

"I fondi europei continuano a rappresentare una importante occasione per il Sud. Per questo accogliamo positivamente l'istituzione di una cabina di regia per la gestione del Fondo per lo sviluppo e la coesione. Il governo, attraverso la legge di stabilità, ha infatti introdotto una norma tanto auspicata dal Nuovo Centrodestra in merito alla governance e alla programmazione delle risorse comunitarie destinate soprattutto alle aree del Mezzogiorno. Regioni come la Calabria, quindi, maglia nera nell'utilizzo dei fondi europei, potranno avvalersi di un più efficiente coordinamento per ridurre il rischio di perdere le risorse a causa del ritardo nell'attuazione della spesa". È quanto dichiarato nella nota che il vicecapogruppo Dorina Bianchi ha diramato nel pomeriggio. "La cabina di regia coordinera' interventi immediatamente cantierabili, destinando almeno l'80 per cento del fondo alle zone meridionali. Inoltre la presenza di rappresentanti dei ministeri e delle Regioni e' garanzia di attenzione e rispetto verso le istanze dei territori. Ovviamente avremmo preferito che le quote di cofinanziamento regionale fossero almeno in parte escluse dal patto di stabilita' interno. In questo senso - conclude Bianchi - sara' opportuno lavorare ancora in sede Comunitaria".