fbpx
Giovedì, 08 Dicembre 2022

POLITICA NEWS

Greco annuncia le dimissioni da presidente del consiglio: domani spieghera' il perche'

Posted On Giovedì, 24 Novembre 2022 16:40 Scritto da Giuliano Carella

Sarà domani in mattinata che il presidente del consiglio comunale di Crotone, Giovanni Greco, annuncerà (con ogni probabilità) le sue dimissioni dall'incarico a capo delle assise cittadine. Il presidente Greco ha infatti convocato una conferenza stampa in cui renderà noti i motivi che lo hanno spinto a questa scelta.

Quella di Greco è stata infatti un'avventura all'interno del consiglio svolta con impegno e dedizione, ma da sempre contrastata soprattutto da alcuni esponenti della maggioranza (e da altri che oggi sono all'opposzione). È quindi forse maturata l'idea che è il caso di proporre per lui un ruolo diverso al servizio dell'attuale amministrazione. Greco avrebbe quini saggiamente compiuto un passo indietro per una staibilità all'interno del consesso civico praticamente mai esistita.
Da tempo i rumor parlano così di un avvicendamento alla poltrona con il consigliere di opposizione Mario Megna (ex coordinatore cittadino di Forza Italia) per un ingresso in giunta dello stesso Greco. Ma è solo il primo atto di un disegno politico molto più ampio.
Questo atto, infatti, darebbe il via al “Voce-ter” e quindi al nuovo rimpasto di giunta nell'amministrazione Voce a soli due anni dal suo insediamento. Sarebbero così fuori dall'attuale esecutivo cittadino gli assessori Rachele Via, Gianni Pitingolo e Natale Filiberto. Quest'ultimo avrebbe di sua volotà richiesto l'avvicendamento al sindaco e quindi ha già rimesso nelle sue mani il mandato, preferendo il ritorno alla florida attività di avvocato.
Il rimpasto di giunta non dovrebbe avvenire, però, in maniera subitanea rispetto all'avvicendamento che si consumerà tra Greco e Megna alla presidente del consiglio, bensì si concretizzerà in due fasi nell'arco temporale che va da qui ai primi mesi del 2023 (febbraio-marzo).