Giovedì, 28 Gennaio 2021

POLITICA NEWS

Isola, rimpasto in giunta: fuori Battigaglia e Gareri, dentro Pullano

Posted On Venerdì, 05 Dicembre 2014 22:53 Scritto da

La decisione è scaturita su richiesta della maggioranza a seguito delle ultime vicende che hanno riguardato alcuni alleati collocatisi in altre formazioni politiche.

«Il Sindaco del Comune di Isola di Capo Rizzuto, Gianluca Bruno - riferisce una nota - con decreto sindacale, ha comunicato la revoca di due componenti della giunta comunale: il vice sindaco Patrizia Battigaglia, con deleghe alla Pubblica istruzione, Cultura e Sanità e dell'assessore Raffaele Gareri, con deleghe: Ambiente e tutela del Territorio, Energia, Sviluppo sostenibile e Risorse idriche. Secondo quanto ci è dato sapere - è ancora scritto - da un comunicato stampa diramato dall'Amministrazione comunale le ragioni stanno nel fatto che uno dei gruppi consiliari di maggioranza è stato recentemente interessato da modifiche interne che ne hanno cambiato la denominazione e in parte anche la collocazione politica di riferimento sul piano nazionale. Nella recente consultazione elettorale, che ha interessato la Regione Calabria - spiega ancora il comunicato - alcuni componenti dell'organo esecutivo dell'Ente hanno assunto posizioni politiche che si ritengono non conciliabili con il proseguimento dell'esperienza amministrativa in atto in ambito locale. Tale atto ha aperto una discussione in seno ai gruppi consiliari di maggioranza, le cui decisioni sono state evidenziate con un proprio documento politico che invitava il sindaco ad assumere le opportune decisioni del caso, addivenenivano, ove lo si fosse ritenuto necessario, ad una diversa composizione della giunta comunale, tenendo conto sempre degli equilibri in atto all'interno della medesima maggioranza. In pratica - continua la nota - la maggioranza ha rilevato un venir meno del rapporto di fiducia che deve necessariamente sussistere tra il sindaco ed i componenti della giunta comunale interessati. Cosa contraria - sottolinea il comunicato - a quanto oggi hanno rappresentato il vicesindaco Patrizia Battigaglia e l'assessore RaffaeleGareri. Tutto ciò - stigmatizza il comunicato - costituisce presupposto per la revoca della nomina degli stessi. Il sindaco Gianluca Bruno - rende noto l'Amministrazione - ha nominato come nuovo assessore Francesco Pullano (decadrà dalla carica di consigliere, ndr). Pullano - è ancora specificato - avrà le deleghe: Pubblica istruzione, Sanità, Personale ed Edilizia scolastica. La decadenza del consigliere Francesco Pullano, candidato nella lista Pdl durante le elezioni comunali, comporta il subentro in consiglio di Carmelina Bruno, prima dei non eletti della stessa lista con 186 voti».