Mercoledì, 30 Settembre 2020

POLITICA NEWS

LA SATIRA│Cronaca in versi: ''La carica dei 600 per un futuro fiorente''

Posted On Sabato, 12 Settembre 2020 15:21 Scritto da Redazione

La carica dei 600 per un futuro fiorente

Era di tacco, ma anche di punta
che si colpiva la sfera dipinta.
Non era di gomma, ma di cristallo
che ognuno di loro cercava nel vallo.

Sono in 606 i candidati pronti alla sorte
ad affrontare le regole estorte
Ma rimangono in circa cinquecento
Armati di voglia di rinnovamento

La politica è onore e cosa bella
lo diceva spesso pure Carella
se non in accordo con il sociale,
anziché far bene, fa molto male.

Non è negativo se il loro impegno
continua anche dopo la campagna.
Ognuno di questi ha un suo progetto
tenuto per anni nel proprio cassetto.

La speranza è indecisione
il futuro esprime esitazione
Non affidiamo la vita ai destini
parlano così quasi solo i pretini.

Ma il fato dei giovani va costruito
mettendoci cuore, ma anche un partito.
Da soli non si crea una esistenza sociale
se non è ordinata da un serio ideale.

Qual è l'assunto di ogni cittadino
Se si mescola il tutto in un solo panino?
C'è chi si abbuffa e il resto rimane digiuno
da destra a sinistra è moda d'ognuno

Son queste le ingiustizie da cancellare
Si lasci spazio ai giovani a governare
di sicuro avranno un bel da fare
per rottamare i notabili del malaffare.

Se la sfera dipinta è stoppata di petto
Di sicuro arriverà un avvenire perfetto

Barth Villaroja