fbpx
Mercoledì, 22 Settembre 2021

POLITICA NEWS

Nasce ''Progetto Phayllos'', associazione politico-culturale a matrice identitaria

Posted On Giovedì, 19 Agosto 2021 09:53 Scritto da Riceviamo e pubblichiamo

«Quella comunità umana esistente – si legge in una nota –, fatta di uomini e donne in carne ed ossa, che in molti anni a Crotone si è occupata, non solo di politica, ma ha dato vita a molti progetti associativi che ci hanno visto impegnati dal volontariato sociale alla cultura, dallo sport alla ricreatività (e molto altro), con vari progetti, alcuni di successo, e per citarne qualcuno: da "Magna Grecia Front" al mitico "Barbanera", fino al meno fortunato "Kranos" vittima di eventi imprevedibili».

«Oggi forti di venti anni di esperienza – spiega la nota – nel mondo associativo e militante, lanciamo quindi la nostra nuova creatura: "Progetto Phayllos", nominata così in onore dell'eroe crotoniate che partecipò con una nave di guerrieri crotoniati alla Battaglia di Salamina, tanto da meritare epigrafi onorarie sul Partenone, rappresentazioni varie tra cui una statua nel recinto sacro di Delfi, fino al dono del bottino di guerra sottratto ai persiani, fatto recapitare da Alessandro Magno a Crotone, molti anni dopo ed in onore di Phayllos. Nessuno più di lui può rappresentare sia la nostra città che il nostro spirito associativo. Progetto Phayllos si occuperà quindi di tutti quegli aspetti formativi del tipo umano che vogliamo creare, tenendoci lontani da quella politica spicciola che aberriamo, dalle elezioni e dai partiti di potere. La benzina del nostro motore sarà: Associazionismo, Identitarismo, Tradizione, Difesa Territoriale, Militanza, Volontariato, Ricreatività, Sport, Cultura e non per ultimo la Lotta Politica che ci ha sempre caratterizzato, quella appartenente alla Politica con la "P" maiuscola, riscontrabile solo nell'idealismo; il tutto da far rientrare nella sfera della ricostruzione ardua dei fasti dell'antica Kroton. A breve verrà indetta la data ufficiale della nostra prima uscita pubblica, vero e proprio battesimo militante», conclude la nota.