fbpx
Sabato, 02 Luglio 2022

POLITICA NEWS

Sanita', Sculco (Calabria in Rete): «Decisioni Oliverio coerenti con il progetto di rinnovamento»

Posted On Sabato, 21 Marzo 2015 17:11 Scritto da

«La sanita' e' un bene comune che va considerato nella sua fondamentale importanza per la vita delle persone». Lo sostiene la capogruppo di "Calabria in Rete" Flora Sculco, che aggiunge: «La decisione del presidente Oliverio di indicare i commissari nelle aziende sanitarie ed ospedaliere e' perfettamente coerente con il progetto di rinnovamento piu' complessivo della Calabria che i cittadini hanno premiato il 23 novembre. Quando si discute di sanita' - commenta - occorrerebbe sempre ricordare che si discute di sofferenza umana. Per cui, e' indispensabile che le scelte concernenti la sua organizzazione ed il suo funzionamento, siano compiute all'interno di una logica di pianificazione che miri a garantire merito, qualita' ed efficienza delle prestazioni. I commissari appena nominati, a cui la Giunta regionale ha affidato responsabilita' delicate, sono sicura - spiega Flora Sculco - che sapranno con immediatezza fronteggiare i bisogni dell'utenza sanitaria in ogni singola realtà». Conclude poi la consigliera regionale: «Un buon lavoro particolare, da parte mia e del movimento politico che rappresento, va al dottor Sergio Arena, commissario dell'Asp di Crotone. Si tratta di una personalita' dalle spiccate competenze professionali ed umane che sapra' svolgere, con l'attenzione che la situazione esige, una ricognizione puntuale dei tanti problemi che affliggono da tempo l'Azienda sanitaria di Crotone ed individuarne le soluzioni».