Domenica, 29 Novembre 2020

POLITICA NEWS

«Nonostante un clima di calma apparente nella nostra provincia, la mancanza di test specifici, come tamponi e test sierologici, non ci farà uscire dalla fase 1 che stiamo ancora vivendo in pieno». È quanto scrive il dottor Giuseppe Varrina, segretario provinciale Fimmg (Federazione italiana medici di famiglia) di Crotone.

Pubblicato in In primo piano

«Dalla giornata di martedì 14 aprile avranno inizio, a cura del Distretto unico aziendale, le attività di distribuzione dei Dispositivi di protezione individuale ai medici di famiglia, ai pediatri di libera scelta e ai medici della continuità assistenziale».

Pubblicato in In primo piano

«Sono felice di comunicare ai cittadini della Provincia di Crotone che nella serata di ieri ho provveduto a sottoscrivere con il dipartimento Infrastrutture, lavori pubblici e mobilità della Regione Calabria apposita convenzione con la quale vengono definiti i concreti termini del finanziamento regionale destinato ai lavori di ristrutturazione e adeguamento funzionale del pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Crotone».

Pubblicato in In primo piano

Un appello urgente è stato lanciato dall’Azienda sanitaria di Crotone che chiede agli utenti in possesso la restituzione delle bombole di ossigeno gassoso, inutilizzate o vuote, per consentire la redistribuzione a chi necessita di terapia salvavita in questo periodo di emergenza sanitaria». L’Asp sta diffondendo al tal proposito un volantino un cui precisa inoltre che: «il vostro contributo potrebbe essere determinante nei prossimi giorni per aiutare i pazienti in grave difficoltà respiratoria».  

 

Pubblicato in In primo piano

«In questo momento assai difficile per la nostra società in cui anche la primavera non rifulge nei suoi colori e nei suoi profumi, una sola luce si accende dando conforto, sollievo e motivazioni ai nostri cuori: la solidarietà che prende forma in un sorriso, in gesti concreti, in tutto quello che l’essere umano può dare senza nulla chiedere». È quanto scrive Enzo Poerio, dirigente medico di Neonatologia – Tin all’Ospedale di Crotone.

Pubblicato in Attualita'

«L'esame dei tamponi effettuati nel territorio crotonese deve essere di competenza dell'Asp di Crotone, l'azienda sanitaria pitagorica si attrezzi perché in grado di farlo e la Regione e la sostenga».

Pubblicato in Politica
Pagina 7 di 26