fbpx
Domenica, 05 Dicembre 2021

POLITICA NEWS

«L'associazione "libere donne" ritiene doveroso mettere in evidenza la conduzione faziosa e non garante della rappresentanza delle pari opportunità, messa in atto dal presidente della Commissione, Carmen Giancotti». È quanto si legge in una nota diramata dalla presidente dell’associazione Caterina Villirillo.

Pubblicato in Politica

«Si è tenuta questa sera – informa una nota – nella sala consiliare la prima riunione della nuova Commissione pari opportunità del Comune di Crotone».

Pubblicato in Politica

commissione pari opportunita comune crotone«La commissione pari opportunità rappresenta una conquista tangibile delle battaglie delle donne e della loro presenza nelle istituzioni, che va intesa come un momento alto della vita democratica». Così Roberta Nicoletta consigliera Pari opportunità per “Crotone bene comune” dopo l’elezione presidente di Maria Ruggiero e il relativo insediamento dell’organismo comunale. «Il ruolo di noi donne – commenta Nicoletta – dovrebbe favorire un salto di qualità nella politica e nelle amministrazioni. Oggi più che mai c'è bisogno delle donne per colmare il distacco tra i cittadini e la vita pubblica. C'è bisogno di noi donne per avviare una nuova stagione politica che sia sempre più vicina alle esigenze dei cittadini. Purtroppo ancora oggi, la nostra presenza nelle assemblee elettive è molto limitata, al punto che occorrono delle leggi per poterci garantire pari opportunità. L'insediamento della commissione pari opportunità, ha rappresentato un momento qualificante della vita democratica della nostra città e proprio per questo ci dispiace purtroppo registrare che, l'importanza di questo atto, è stata offuscata dal solito modo di intendere la politica quando si tratta di occupare postazioni. Ciò è avvenuto con l'elezione della presidente e della segretaria, alle quali va comunque il nostro augurio di buon lavoro, non mettendo in dubbio la loro valenza personale e professionale. Tuttavia, vogliamo rimarcare che si è voluta utilizzare questa elezione, per fare "prove tecniche di larghe intese "tra la maggioranza" e una "certa minoranza". Ribadiamo che, per quanto riguarda l'elezione della segretaria, non è stata fatta alcuna riunione tra i gruppi di minoranza, mettendo così in discussione la stessa agibilità democratica nella misura in cui la maggioranza decide anche per la minoranza. Per questo motivo, che ritengo alto e qualificante, ho manifestato il mio dissenso, proponendo la mia candidatura proprio per non fare passare la dinamica del "pensiero unico". Un appello accorato lo rivolgo a tutte le mie colleghe, con l'auspicio che le decisioni della commissione, siano improntate ai principi della trasparenza, della correttezza e della collaborazione e soprattutto lontane da "accordi sotterranei". Decidiamo con le nostre teste».

 

 

 

 

Pubblicato in Politica

crucoli commissione pari opportunitaCRUCOLI - Si è insediata lo scorso lunedì (30 marzo) la Commissione per le Pari Opportunita'. Ai due componenti indicati in seno al consiglio comunale, si aggiungono altre otto donne indicate dalle associazioni presenti sul territorio che, hanno accolto la proposta dell'amministrazione comunale di indicare un loro rappresentante. Ai due nomi noti, la consigliera comunale Maria Aurea e la vicesindaco Rita Garreffa, si aggiungono dunque: Caterina Gentile in rappresentanza dell'Avis comunale Crucoli Torretta , Lucrezia Bruno (Sel Peppino Impastato Crucoli), Giusy Santoro (Cgil), Maria Scigliano (Prociv Arci Crucoli), Maria Rosa Nigro (Pd Torretta), Francasca Cardamone (Pro-loco Crucoli), Pugliese Maria Antonietta (parrocchia Madre della Chiesa Torretta) Patera Fiorita (Tutti per Crucoli). La commissione e' stata presieduta dalla consigliera Aurea. «Il sindaco Vulcano e tutta l'Amministrazione comunale - è scritto in un messaggio - augurano buon lavoro certi che la neonata commissione saprà promuovere e valorizzare la democrazia di genere e la valorizzazione della soggettività femminile perseguendo l'attuazione dei principi sanciti dalla Carta costituzionale».

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in Politica

cimino sculco corteseL'organismo consiliare era stato istituito nel luglio 2013 senza però mai svolgere appieno l'attività prevista dallo Statuto comunale.

Pubblicato in Politica