Martedì, 11 Agosto 2020

 

POLITICA NEWS

Forse il malfunzionamento di un elettrodomestico ha generato questa mattina un incendio in un appartamento Cirò Marina, fortunatamente placato dai vigili del fuoco che hanno anche messo in salvo un cane di taglia piccola.

Pubblicato in Cronaca

Incendio la notte scorsa in un’abitazione di Steccato di Cutro. Due squadre dei vigili del fuoco sono intervenute suI posto intorno alle ore 3.10, con un’autopompa serbatoio e autoscala.

Pubblicato in Cronaca

Due autovetture sono rimaste coinvolte un incidente stradale verificatosi nel primo pormeriggio sulla statale 107 in prossimità dell'incrocio per località Corazzo (Scandale).

Pubblicato in Cronaca

Brutto incidente ieri sera, poco dopo le 23, su via Giacchino da Fiore a Crotone. Due le autovetture coinvolte in un violento scontro che ha causato il ferimento dei rispettivi conducenti.

La collisione tra i due veicoli è avvenuta in coincidenza dell’interruzione dello spartitraffico riservata ai mezzi dei vigili del fuoco all’uscita del comando provinciale lì presente. Forse una manovra azzardata di una delle auto coinvolte all’origine del sinistro che avrebbe poi provocato lo speronamento da parte dell’altro veicolo. Si tratta di una Fiat Panda di colore nero e di un’utilitaria Ford grigio metallizzato.Entrambi i conducenti, che erano alla guida senza altri passeggeri, sono stati subito trasportati dal Suem 118 presso il pronto soccorso del San Giovanni di Dio per le cure del caso. Le loro condizioni non sarebbero gravi al momento. Sul posto, oltre ai Vigili del fuoco, è intervenuta la Polizia per i rilievi del caso. La corsia di scorrimento in direzione centro città è rimasta chiusa al traffico fino a tarda notte per consentire di ricostruire la dinamica e quindi trasportare i veicoli incidentati con l'ausilio dei mezzi del soccorso stradale.

 

 

Pubblicato in Cronaca

Attimi di panico questa mattina in un appartamento a Crotone dove, causa un malfunzionamento di un elettrodomestico, si era sviluppato un incendio poi domato. È accaduto intorno alle 7.30, quando una chiamata giunta alla sala operativa dei vigili del fuoco da parte della Polizia ha segnalato fumo che usciva da un appartamento di civile abitazione in via Giovanni Paolo II al quarto piano.

Immediatamente una squadra dei vigili del fuoco, con autoscala a seguito, si è così recata sul posto constatando che le fiamme fuoriuscivano dalla lavatrice. La squadra ha proceduto allo spegnimento dell’elettrodomestico dopo aver fatto uscire i presenti, grazie anche al supporto degli agenti di Polizia già sul posto. Bonificata la zona e messa in sicurezza la lavatrice la squadra ha fatto rientro.

Pubblicato in Cronaca

Le intense piogge sono arrivate a far registrare precipitazioni anche di 170 millimetri in 12 ore. Il dato, riferito alla stazione pluviometrica di Mesoraca-Fratta ricadente nel bacino idrografico del fiume Tacina, nel crotonese, è stato rilevato dall'Arpacal.

Tutte le squadre dei vigili del fuoco disponibili più unità in straordinario, sono sparse per la provincia per alberi divelti, tetti scoperchiati e danni dovuti al forte vento, nella notte oltre trenta interventi effettuati e circa 35 in coda. Il forte vento che ha colpito il crotonese, soprattutto nella zona del marchesato, tra Cutro e Scandale, ha provocato danni ed il ferimento di una persona.

Si tratta di un uomo di Scandale che, per cercare di chiudere una finestra che era stata aperta dal ciclone, è rimasto ferito al volto ed ha dovuto recarsi al pronto soccorso dell'ospedale di Crotone dove gli sono stati applicati 10 punto di sutura. 

Pezzi di tetto e canne fumarie sono state abbattute dal vento: un negozio di pneumatici è stato devastato e le gomme disperse per strada. Un pezzo di tetto in lamiera è finito in una piazzetta, per fortuna senza provocare feriti o danni alle auto parcheggiate. Tanta paura anche a Cutro, che l'anno scorso fu colpito da due tornadi. Il vento ha scoperchiato alcuni tetti e divelto diversi alberi. Danneggiate auto in sosta mentre alcune abitazioni hanno avuto i vetri delle finestre infranti. Disagi alla circolazione si sono verificati su alcune strade provinciali (Scandale-San Mauro Marchesato, foto) per la caduta di alberi. 

Pubblicato in Cronaca
Pagina 5 di 14