Sabato, 28 Novembre 2020

POLITICA NEWS

ROCCABERNARDA – I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Petilia Policastro sono intervenuti nel comune di Roccabernarda (Kr), presso l’oratorio parrocchiale adibito a deposito e smistamento dei generi di prima necessità connessi all’emergenza “Covid-19”, dove ignoti hanno asportato un cospicuo quantitativo di generi alimentari destinati ai bisognosi. I carabinieri, dopo aver ritrovato tutta la merce asportata all’interno di un garage abbandonato, hanno provveduto alla sua restituzione al parroco.

Pubblicato in Cronaca

BOTRICELLO - Non si fermato all'alt dei carabinieri e si è allontanato a forte velocità costringendo i militari a sparare alcuni colpi di arma da fuoco fino a quando ha fatto perdere le proprie tracce.

Pubblicato in Cronaca

COTRONEI – «Emergenza Coronavirus, interventi di sostegno economico per nuclei familiari disagiati: tutte le istanze saranno sottoposte alla verifica delle forze dell'ordine per garantire la massima trasparenza».

Pubblicato in Politica

MESORACA – I carabinieri della Stazione di Mesoraca hanno arrestato un 40enne e 38enne, entrambi della provincia di Catanzaro, ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Pubblicato in Cronaca

Il cadavere di un uomo senza fissa dimora, del quale non si conoscono le generalità, è stato trovato per strada in via Mercalli nella zona industriale di Crotone. Si tratterebbe di un senzatetto, di circa 50 anni, probabilmente straniero. L'uomo sarebbe morto per cause naturali forse legate al maltempo e al freddo di questi ultimi giorni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Crotone che, con le precauzioni del caso dettate dall'emergenza coronavirus, hanno eseguito i rilievi. L'uomo, come accertato attraverso testimonianze raccolte nella zona, era un senza fissa dimora. Il cadavere dell'uomo, su disposizione del sostituto procuratore della Repubblica, Pasquale Festa, è stato portato all'obitorio dell'ospedale per l'ispezione che potrà spiegarne il decesso. I carabinieri si stanno occupando di risalire le sue generalità attraverso le impronte digitali.

Pubblicato in Cronaca

I carabinieri della Stazione di Crotone hanno denunciato un 30enne del luogo, ritenuto responsabile di furto ai danni di una cassiera di un supermercato, il quale avrebbe lasciato il cellulare accanto il registratore di cassa, ed il 30enne avrebbe approfittato di una distrazione della cassiera per rubarlo. I militari a seguito di indagini sono risaliti all’autore del furto, recuperando il cellulare e riconsegnandolo alla proprietaria.

Pubblicato in Cronaca
Pagina 14 di 123