fbpx
Sabato, 20 Luglio 2024

POLITICA NEWS

«Ormai è chiaro, Crotone per il governo giallorosso ha una chiara vocazione: diventare il più grande campo profughi d'Italia». È quanto sostiene in una nota, Giancarlo Cerrelli, referente provinciale della Lega Salvini premier di Crotone.

Pubblicato in Politica

«Sono abituato a difendere le mie posizioni, che poi sono quelle di Fratelli d'Italia, fino in fondo e guardando negli occhi i miei interlocutori». È quanto puntualizza in una nota il coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia a Crotone, Michele De Simone. Secondo indiscrezioni, nel weekend, il deputato di Forza Italia Sergio Torromino ha riconvocato il tavolo del centrodestra cui non ha partecipato la Lega. La motivazione sembra risiedere in quanto afferma lo stesso De Simone in questa nota.

Pubblicato in Politica

«La Lega di Crotone – informa una nota – è più unita che mai nel rafforzare ulteriormente la presenza del partito e nel guardare ai prossimi appuntamenti elettorali forte degli importanti risultati già conseguiti a partire dalle recenti Regionali».

Pubblicato in Politica

Il “ce l’ho durino” nostrano rischia di perdere lo spadone di Alberto da Giussano. Si tratta solo di indiscrezioni, ma pare che l’attuale segretario provinciale della Lega, Giancarlo Cerrelli, stia per essere sollevato dall’incarico.

Pubblicato in Politica

«Una delegazione della Lega Salvini di Crotone – informa una nota – guidata dal coordinatore provinciale Giancarlo Cerrelli e di cui hanno fatto parte anche la coordinatrice provinciale della Lega giovani, Marisa Luana Cavallo, l’ex candidato alle ultime elezioni regionali, Salvatore Gaetano e Teresa Cardace del direttivo provinciale, ha incontrato a Catanzaro, presso la sede della Regione Calabria, il vicepresidente della giunta regionale, nonché assessore alla Cultura e alla legalità, Nino Spirlì (Lega), per sollecitare l’esecuzione del progetto “Antica Kroton”».

Pubblicato in Politica

«Temo che, se il Governo non prenderà provvedimenti urgenti a favore di alcune categorie di lavoratori, come i parrucchieri e gli estetisti, in Calabria sarà più alto il numero di coloro che moriranno di fame, che di quelli che sono morti a causa del Coronavirus». È quanto afferma il coordinatore provinciale della Lega per Salvini di Crotone, Giancarlo Cerrelli.

Pubblicato in Politica
Pagina 2 di 7