fbpx
Giovedì, 18 Luglio 2024

POLITICA NEWS

«Non ho archiviato, ho promesso che saremmo andati fino in fondo nell’accertamento di eventuali responsabilità e lo stiamo facendo. Il fascicolo è ancora contro ignoti ma presto ci saranno novità».

Pubblicato in In primo piano

BRUXELLES «Nel contesto del naufragio di Cutro, sabato sera tardi uno dei nostri aerei aveva visto un'imbarcazione che andava verso le coste italiane. Utilizzando le nostre camere termiche, abbiamo individuato la presenza di persone sotto coperta e, nonostante non ci fossero segnali di difficoltà, abbiamo dato informazione immediata alle autorità competenti italiane, come sempre il nostro protocollo prevede».

Pubblicato in Politica

È stato presentato a Cannes, nell'ambito del Festival del cinema, il progetto per la realizzazione del documentario "Cutro, Calabria, Italia" diretto da Mimmo Calopresti e dedicato al tema dell'accoglienza in relazione al naufragio del barcone carico di migranti che il 26 febbraio scorso, a "Steccato" di Cutro, provocò la morte di 93 persone e una decina di dispersi.

Pubblicato in Cultura e spettacoli

ROMA Con l’ultimo voto dell’Aula della Camera è legge il decreto migranti, meglio noto come decreto Cutro, approvato durante il Cdm straordinario del 9 marzo scorso in seguito al tragico naufragio davanti alle coste calabresi della provincia di Crotone.

Pubblicato in Politica

Non si arresta il sentimento di partecipazione al dolore per la tragedia di Steccato di Cutro dello scorso 26 febbraio che ha colpito profondamente la comunità crotonese.

Pubblicato in In primo piano

Gli scafisti del caicco naufragato a Steccato di Cutro con 94 vittime accertate, avevano preso ai migranti i cellulari al momento dell'imbarco e li avevano poi restituiti senza scheda. A dirlo uno dei superstiti nell'incidente probatorio in corso a Crotone.

Pubblicato in Cronaca
Pagina 13 di 37