Lunedì, 18 Gennaio 2021

POLITICA NEWS

«La task force assessoriale (Lavori pubblici, Urbanistica e Attività Produttive) – informa una nota del Comune di Crotone – istituita dal sindaco Voce a seguito dell'emergenza meteo continua il suo lavoro, sia sul versante del ripristino della situazione sul territorio, che rispetto alla stima dei danni per la quantificazione da inviare alla Regione Calabria per ottenere dal Governo lo stato di calamità naturale». 

Pubblicato in In primo piano

«La task force assessoriale (Lavori pubblici, Urbanistica e Attività Produttive) – informa una nota del Comune di Crotone – istituita dal sindaco Voce a seguito dell'emergenza meteo continua il suo lavoro, sia sul versante del ripristino della situazione sul territorio, che rispetto alla stima dei danni per la quantificazione da inviare alla Regione Calabria per ottenere dal Governo lo stato di calamità naturale». 

Pubblicato in In primo piano

«La vertenza dei lavoratori dell'Abramo Customer Care ci riguarda. Riguarda tutti i crotonesi e tutti i calabresi, riguarda ogni singolo cittadino, anche chi non lavora o non ha nessun parente che lavora all'interno dell'azienda». È quanto scrive l’area civica di “Liberi per Crotone”.

Pubblicato in Politica

«Spiragli di luce sulla situazione rifiuti in città: le ultime notizie che arrivano dalla direzione dell’Ato provinciale di Crotone fanno ben sperare in una soluzione dell’emergenza che si è venuta a creare nelle ultime due settimane a causa delle criticità delle filiere regionali». È quanto riferisce Akrea in una nota.

Pubblicato in In primo piano

«Le misure economiche sino ad oggi varate dal Governo Conte sono a dir poco insufficienti. Forte è il rischio di compromettere la sopravvivenza del tessuto economico delle microimprese e dei piccoli artigiani che reggono parte dell'economia del territorio». È l’allarme lanciato in un comunicato stampa dalla sezione provinciale di Crotone di Fratelli d'Italia.

Pubblicato in Politica

«Da oggi la Calabria ha la sua task force a supporto dell’Unità di crisi regionale per la gestione dell’emergenza sanitaria Coronavirus». Lo rende noto in una nota Jole Santelli, presidente della Regione Calabria.

«Fanno parte della task force – informa la nota –, oltre al presidente della Regione Calabria, Jole Santelli, il commissario Saverio Cotticelli; il direttore generale del dipartimento Tutela della salute e politiche sanitarie Antonio Belcastro: anche i direttori delle Unità operative complesse Malattie infettive aziende ospedaliere del Sistema sanitario regionale e azienda ospedaliera universitaria Mater Domini; i direttori delle Unità operative complesse Anestesia e rianimazione aziende ospedaliere del Sistema sanitario regionale e azienda ospedaliera universitaria “Mater Domini”; i direttori dipartimento di Prevenzione Aziende sanitarie provinciali del Sistema sanitario regionale; i commissari straordinari Aziende sanitarie provinciali, Aziende ospedaliere del Sistema sanitario regionale e Azienda ospedaliera universitaria Mater Domini; i commissari straordinari prefettizi delle Aziende sanitaria provinciale Catanzaro e Azienda sanitaria provinciale Reggio Calabria».

«La task force – spiega la presidente Santelli – si avvarrà della collaborazione tecnico scientifica degli esperti: Raffaele Bruno, direttore Malattie infettive policlinico San Matteo di Pavia; Paolo Navalesi, direttore Istituto di anestesia e rianimazione azienda ospedale Università di Padova; Franco Romeo direttore dell’Unità operativa complessa Cardiologia del policlinico universitario “Tor Vergata Roma”».

«La task force, istituita con apposita ordinanza del presidente Santelli, lavorerà con il supporto tecnico del dipartimento di Scienze mediche e chirurgiche dell’Università Magna Graecia di Catanzaro».

«Ringrazio per la disponibilità – sottolinea Santelli – i professori Raffaele Bruno, Paolo Navalesi e Franco Romeo che hanno accettato in questo momento difficile un impegno gravoso e di grande responsabilità, offrendo la loro disponibilità alla Calabria. Sono sicura che le personalità scientifiche di spicco che hanno accettato di far parte della task force daranno un supporto all’emergenza che la Calabria sta vivendo», conclude la presidente della Regione.

 

Pubblicato in In primo piano
Pagina 1 di 2