fbpx
Lunedì, 15 Luglio 2024

PRIMO PIANO NEWS

«A Crotone e Vibo solo 13 medici ogni 10mila abitanti: urge lo sblocco del turnover»

Posted On Mercoledì, 11 Marzo 2015 16:33 Scritto da

dorina ospedaleLa parlamentare dell'Ncd sollecita la Regione affinché si occupi di nuove assunzioni anche nelle strutture ospedaliere delle due province minori.

 

«E' necessario che lo sblocco del turnover riguardi anche gli ospedali di Vibo e Crotone il cui personale medico, ad oggi, è insufficiente a coprire i fabbisogni dell'utenza». E' quanto afferma la parlamentare Ncd, Dorina Bianchi che continua a mantenere alta l'attenzione sui due ospedali. «Nella provincia di Crotone e Vibo - sostiene la deputata crotonese analizzando i dati Istat - ci sono 13 medici ogni 10mila abitanti, a fronte di una media regionale pari al doppio. Attualmente, le circa 400 unità mediche operanti nelle due strutture ospedaliere sono deficitarie rispetto alla domanda di salute dei cittadini dei territori interessati. In questo quadro, al di là degli strumentali campanilismi, la Regione ha il dovere di garantire adeguati servizi sanitari anche ai cittadini crotonesi e vibonesi».