Martedì, 27 Ottobre 2020

PRIMO PIANO NEWS

Alt del Tar sullo sgombero del Palamilone: accolta istanza cautelare

Posted On Giovedì, 25 Giugno 2020 14:31 Scritto da Riceviamo e pubblichiamo

La prima sezione del Tribunale amministrativo regionale di Catanzaro ha accolto l’istanza cautelare richiesta dal consorzio sportivo “Momenti di gloria” in opposizione ai provvedimenti del Comune di Crotone circa la revoca dell’affidamento in gestione provvisoria dell’impianto sportivo e tutti gli atti «presupposti e comunque collegati», ordinanza di sgombero compresa.

Il decreto, depositato quest’oggi dal presidente Giancarlo Pennetti, in buona sostanza rinvia la decisione sulla domanda cautelare, annullamento previa sospensione dei provvedimenti, per la camera di consiglio convocata il prossimo 29 luglio. Il Tar ribadisce nel decreto che «nell’attuale fase ogni ulteriore uso della struttura da parte dei ricorrenti per le esigenze già evidenziate nel precedente decreto è possibile solo se autorizzato dall’ente proprietario in via necessariamente eccezionale, dovendosi contemperare con le esigenze di rientro nel possesso della struttura».

Però considera anche che «il tempo concesso dal comune all’indomani del sopralluogo del 28 maggio 2020 non sia stato fin qui utilizzato dai ricorrenti per almeno avviare un ordinato sgombero della struttura»; così come è da «doversi tuttavia riconoscere il requisito del “periculum” esclusivamente con riguardo alla posizione delle associazioni proponenti ricorso per accertamento tecnico preventivo avanti al Tribunale di Crotone la cui udienza di comparizione è già fissata per il giorno 6 luglio 2020».