fbpx
Sabato, 16 Ottobre 2021

PRIMO PIANO NEWS

Exit poll Calabria: Occhiuto in fuga, Bruni e De Magistris appaiati, staccato Oliverio

Posted On Lunedì, 04 Ottobre 2021 15:06 Scritto da Redazione

Exit poll fornito da “Opinio Rai” poco dopo le 15 di oggi durante lo speciale del TG1 condotto da Francesco Giorgino. Gli exit poll sono sondaggi effettuati all'uscita dai seggi agli elettori che scelgono di farlo.

Confermati i pronostici sul voto in Calabria: il centrodestra di Roberto Occhiuto si afferma come forza elettorale di maggiore peso in Calabria (46,5 - 50,5%). Almeno stando ai sondaggi effettuati all'uscita dai seggi, sarebbe infatti quasi il doppio il vantaggio maturato nei confronti della candidata di centrosinistra Amalia Bruni (24 - 28%) che stacca, a suo volta, di poco l'atro candidato di coalizione civica Luigi De Magistris (21 - 25%). Fuori partita l'ex presidente Mario Oliverio che con la sua lista sarebbe tra l'1,5 e il 3,5%, quindi fuori dall'entrata in consiglio regionale. 

Affluenza. Intanto arriva il dato definitivo sull'affluenza al voto. Alla chiusura dei seggi in città a Crotone ha votato solo il 38,26% degli aventi diritto al voto (sezioni 74 su 74) col 6,21% di votanti in meno rispetto all'ultima tornata. Alle precedenti Elezioni regionali del 2020, infatti, (si votava in una sola giornata) aveva votato a chiusura dei seggi il 44,47% degli aventi diritto al voto. Su scala provinciale il dato dell'affluenza è del 39,76%, praticamente inalterata rispetto al 2020 quando fu del 39,56. Crotone è sia la provincia, che il capoluogo calabrese, dove si è registrata la maggiore percentuale di astenzionismo. In Calabria l'affluenza è stata infatti del 44,36%.