Mercoledì, 25 Novembre 2020

PRIMO PIANO NEWS

In giunta 5 positivi al Covid piu' il sindaco Voce: negativi altri tamponi al Comune

Posted On Domenica, 25 Ottobre 2020 10:08 Scritto da Redazione

Cinque tamponi degli oltre 80 effettuati su amministratori, dirigenti, funzionari e dipendenti del Comune di Crotone hanno dato esito positivo al Coronavirus. I risultati sono arrivati nella tarda serata di ieri dall'Asp e sono tutti asintomatici.

Si tratta di quattro componenti della giunta e di un dipendente comunale. Ma i positivi in giunta, sindaco Voce compreso, sono 6 in quanto uno degli assessori positivi aveva già fatto il tampone nello stesso giorno in cui aveva deciso di farlo il primo cittadino di Crotone, riscontrandone il contagio. Non risultano, al momento, altri positivi tra le persone che hanno avuto contatti all’interno dell’Ente. A rendere nota la loro condizione di positività sono stati il vicesindaco Rosella Parise e gli assessori Sandro Cretella e Ilario Sorgiovanni attraverso un post sui rispettivi profili Facebook.

«I settantanove tamponi - ha informato poi nel pormeriggio di oggi una nota del Comune di Crotone - effettuati nell'immediatezza della riscontata positività del sindaco Voce a collaboratori e personale dell'Ente hanno dato esito positivo per gli assessori Parise, Cretella, Carvelli, Via e Sorgiovanni, mentre per gli assessori Cortese, Bossi, Pollinzi e Scandale sono risultati negativi così come tutti gli altri sottoposti a tampone».

«Coloro che sono risultati positivi – precisa la nota – stanno tutti bene e solo alcuni dei positivi presentano lievi sintomi. Con senso di responsabilità sono in isolamento domiciliare e rispetteranno il relativo periodo di quarantena. Sono stati immediatamente applicati i relativi protocolli. Tutti i soggetti risultati positivi si stanno adoperando per segnalare alle autorità sanitarie i contatti diretti avuti nel periodo di riferimento affinché si possa attuare la relativa tracciabilità».

«La città – puntualizza ancora la nota – continua ad essere guidata dal suo sindaco e dalla sua giunta che, in stretto contatto in video conferenza, continueranno h-24 a lavorare per la comunità. A scopo precauzionale sono rinviati gli appuntamenti e le conferenze stampa indette dei prossimi giorni. La giunta ha già approvato un regolamento che consentirà di poter effettuare le sedute in video conferenza per assicurare la continuità del governo della città».

«In questo momento particolarmente difficile per la comunità cittadina – sollecita la nota – l'invito è alla collaborazione e ad attenersi esclusivamente alle fonti ufficiali. In particolare si invitano i cittadini che ritengano di aver avuto contatti diretti con gli amministratori risultati positivi ad attuare i relativi protocolli. La Giunta sta già lavorando ad altre misure per consentire l'erogazione dei servizi essenziali nella massima sicurezza sia per il personale che per i cittadini».

Reazioni assessori Crotone su Facebook

«Ieri in tarda serata – ha scritto Parise intorno alle ore 8 di questa mattina – l’Asp mi ha comunicato che il tampone fatto il 23 ottobre ha dato esito positivo. Io sto bene e attendo che l’Asp prenda contatto come da protocollo».

«Purtroppo – scrive Cretella – anche io sono risultato positivo al Coronavirus. Nonostante il tampone antigenico (“test rapido”) nella giornata di ieri avesse fornito un valore negativo, ieri in tarda serata i rappresentanti dell’Asp mi hanno comunicato di essere risultato positivo al test molecolare. Io e la mia famiglia stiamo bene e non abbiamo al momento sintomi. Come previsto, da quando sono stato sottoposto a tampone, sono immediatamente rientrato a casa e posto in isolamento domiciliare. Ritengo opportuno comunicare pubblicamente tale dato al fine di consentire a chiunque sia entrato in contatto con me nei giorni scorsi di seguire i protocolli prescritti. Per parte mia entro le prossime ore comunicherò all’Asp, come previsto, la lista dei contatti stretti intercorsi negli ultimi giorni».

«Questa mattina – rende noto Sorgiovanni – l'Asp mi ha comunicato l'esito positivo del tampone molecolare eseguito venerdì 23 ottobre. Io e la mia famiglia stiamo bene, non abbiamo al momento nessun sintomo relativo. Come previsto dal protocollo sanitario, da venerdì sono in isolamento domiciliare. Ritengo doverosa questa comunicazione per consentire a chi ha avuto contatti con me nei giorni precedenti di seguire i protocolli prescritti. Per quanto mi riguarda comunicherò all'Asp la lista dei contatti stretti intercorsi negli ultimi giorni. Buonagiornata».

Negativo, invece, l'assessore al Bilancio Antonio Scandale che lo ha reso noto anche lui attraverso un post su Facebook. «Al fine di tranquillizzare tutti coloro - scrive Scandale - che sono stati in contatto con me giorni addietro, desidero informarvi che il tampone molecolare eseguito dall’ASP nella mattina di venerdì ha avuto esito negativo».

Esito negativo anche per il tampone dell’assessore Luca Bossi che da Facebook tranquillizza gli animi. «Buongiorno – si legge nel post –, desidero informare tutti coloro che sono stati in contatto con me nei giorni scorsi, che il tampone molecolare eseguito dall’Asp nella giornata di venerdì ha avuto esito negativo. Proseguirò in isolamento fiduciario per 10 giorni come previsto dal Dpcm».

Tira un sospiro di sollievo anche l’assessore Filly Pollinzi il cui esito è negativo. «Il mio tampone – informa su Facebook – è risultato negativo. Mi sembra giusto tranquillizzare tutte quelle persone che per un motivo e per un altro sono venute a contatto con me».

Dati aggiornati contagi nel Crotonese

Risultano adesso 60 i casi attivi di Coronavirus nel territorio di Crotone, 5 dei quali non residenti ma in sorveglianza attiva dell’Azienda sanitaria e 4 ricoverati a Catanzaro. Si aggiorna così, in mattinata, il bollettino diramato nella serata di ieri dall’Asp di Crotone.

Salgono a 19 i casi nella città capoluogo con 9 sintomatici e 10 asintomatici e 3 ricoverati. Focolaio a Caccuri dove sono risultati positivi in 9 e tutti nella giornata di ieri con carattere di asintomaticità. Due sono i positivi a Casabona (un asintomatico e un sintomatico). A Isola Capo Rizzuto sono 12 i casi (7 sintomatici e 5 asintomatici) con una persona ricoverata. Un caso asintomatico si registra a Cutro. Quattro affetti da Coronavirus anche a Melissa (2sintomatici e 2 asintomatici). Un sintomatico è segnalato a Mesoraca e un altro a Roccabernarda, mentre a Rocca di Neto si registra un asintomatico. Le persone in isolamento domiciliare sul territorio sono 135 di cui 110 per contatto.