fbpx
Lunedì, 14 Giugno 2021

PRIMO PIANO NEWS

Inaugurato l'hub vaccinale nell'aeroporto di Crotone: 300 dosi al giorno

Posted On Venerdì, 11 Giugno 2021 17:01 Scritto da Redazione

Prima giornata d’attività per l’hub vaccinale allestito dalla Protezione civile calabrese nell’aerostazione “Pitagora” a Sant’Anna di Isola Capo Rizzuto (Crotone).

E' stato un 33enne del luogo il primo a vaccinarsi nell'hub inaugurato poco prima. Undici postazioni vaccinali, due per le anamnesi e una capacità di 300 dosi al giorno sono i numeri dell'hub ubicato al primo piano dell'aerostazione Pitagora al quale si accede da un ingresso separato dalla zona passeggeri per non interferire con le attività legate allo scalo. Solo l'uscita è in comune.

Per l'inaugurazione si è svolto un open day con vaccinazioni senza prenotazioni per i primi 300 a presentarsi. Nei giorni successivi si accederà al punto vaccinale sempre tramite prenotazione su piattaforma. L'hub, allestito dalla Protezione civile regionale, anche grazie alla disponibilità di Enac e Sacal, è gestito dall'Asp di Crotone che ha messo a disposizione il personale medico e sanitario.

"E' importante poter disporre in questa area della provincia di un punto vaccinale che potesse venire incontro alle esigenze di questo bacino di utenza - ha detto Antonio Agruso, vicario della Protezione civile regionale -. Abbiamo allestito questo hub grazie alla collaborazione dell'Asp e dei volontari della protezione civile". Supportano l'organizzazione diverse associazioni di volontariato: la Prociv Italia di Isola Capo Rizzuto, le Prociv Arci di Belvedere Spinello ed Isola, Fare Ambiente Isola, Isola Ambiente Apnea, Guardie ecozoofile. I punti vaccinali sono abbelliti con gigantografie 'turistiche' che riportano le immagini di Capocolonna e di Le Castella anche in prospettiva di eventuali aperture ai turisti.

“Questo - ha detto il commissario dell'Asp di Crotone Domenico Sperlì - è un ulteriore servizio che potrebbe anche essere promosso per incentivare la vaccinazione di chi viene in vacanza qui da noi. E' il quinto hub vaccinale nell'Asp con un campagna che, fino a ieri, ha portato al risultato di vaccinare con la prima dose circa 120mila persone di cui 9mila provenienti da fuori provincia. Siamo intorno al 78% dei residenti che è un dato in linea se non superiore a quello nazionale. Alcune fasce come gli over 80 hanno una copertura molto alta oltre l'87%. L'impegno è notevole, le risorse umane non sono infinite. Stiamo facendo grandi sacrifici e colgo occasione per ringraziare tutti gli operatori. Se abbiamo raggiunto questi risultati è grazie a loro".