fbpx
Lunedì, 17 Giugno 2024

PRIMO PIANO NEWS

«No a ricerca in mare con sistema airgun»: il sindaco Pugliese convoca tavolo con otto Comuni costieri del Crotonese

Posted On Lunedì, 14 Novembre 2016 12:32 Scritto da

ugo pugliese porto

 

«Battaglie come quelle contro le esplorazioni marine con il sistema airgun sono di tutti i cittadini di Crotone, non di parte» dichiara il sindaco Ugo Pugliese. «Il sindaco - precisa la nota - condivide, combatte e guida le battaglie della gente della sua città. Battaglie che vanno combattute uniti, sotto un unico vessillo che è quello della città. E condivise anche con le altre comunità al fine di favorire una ampia riflessione ed unità di intenti sulla problematica» aggiunge il sindaco. A tale scopo è stata convocata dal sindaco di Crotone per giovedì 17 novembre alle ore 16 presso il Comune capoluogo una riunione con i sindaci dei comuni costieri (Cirò, Cirò Marina, Crucoli, Cutro, Isola Capo Rizzuto, Melissa e Strongoli). «Dopo l’incontro con i sindaci, che sono certo sarà proficuo, sposteremo l’asse verso la Regione e poi al ministero. Ho più volte espresso le mie perplessità per quanto attiene la ricerca effettuata con sistema airgun e la mia contrarietà all’utilizzo di questa tecnica nelle acque del nostro mare. Giovedì prossimo sarà l’occasione di affrontare in maniera unitaria con i colleghi sindaci un tema che interessa e coinvolge tutte le comunità amministrate» conclude il sindaco Ugo Pugliese. Proprio in queste ore il sindaco Pugliese ed il sindaco di Isola Capo Rizzuto Gianluca Bruno sono a Roma presso il ministero dell’Ambiente per discutere di altre problematiche, ma non mancheranno di investire fin d’ora il dicastero competente della tematica in questione.