Lunedì, 28 Settembre 2020

PRIMO PIANO NEWS

Probabile presenza di fosforite in spiaggia, interdetta una parte del litorale crotonese

Posted On Venerdì, 21 Febbraio 2020 16:54 Scritto da Redazione

Su segnalazione del Nor dei carabinieri, il commissario prefettizio di Crotone, Tiziana Costantino, ha emanato in via cautelativa un’ordinanza d’interdizione temporanea del litorale pubblico sulla via per Capocolonna.

Il nucleo dei carabinieri, infatti, ha inviato una segnalazione lo scorso 19 febbraio in cui si evidenziava «presenza di fosforite sulla spiaggia per via Capocolonna, n. 3 all’altezza di via Taras...» e che e che per tale rinvenimento «è stato chiesto al dipartimento Arpacal di Crotone di effettuare un urgente sopralluogo al fine di esperire i dovuti campionamenti e accertamenti di competenza». La zona interdetta è quella che va nella zona compresa fra la Stazione Radio e la struttura denominata Fratelli Di Maio sas, compreso lo specchio d’acqua prospiciente. In via cautelativa, con l’ordinanza di oggi, il commissario ha deciso di interdire l’accesso all’arenile fino a che l’Arpacal non fornirà notizie utili nel merito della tutela per la saluta pubblica.