Sabato, 15 Agosto 2020

 

PRIMO PIANO NEWS

Protesta: cambia la vigilanza al Tribunale, 5 guardie giurate chiedono l'assorbimento

Posted On Giovedì, 09 Luglio 2020 12:50 Scritto da Redazione

Cambia l’affidamento dell’appalto per il servizio di vigilanza al Palazzo di giustizia e agli uffici del Giudice di pace a Crotone e il nuovo aggiudicatario rifiuta di prendere in carico le 5 unità lavorative già impiegate.

Questa mattina hanno per tanto protestato le guardie giurate davanti al Tribunale di Crotone assieme alle sigle di categoria rappresentate da Enzo Zizza (Filcams-Cgil), Salvatore Federico (Fisascat-Cisl) e Pino Palmieri (Uiltucs-Uil). La “Pol service Srl”, a seguito di procedura a evidenza pubblica, è subentrata dallo scorso primo luglio come affidataria del servizio di vigilanza a scapito della “Sicurtransport Spa”. Secondo le sigle sindacali ci sono «palesi violazioni dei Contratti nazionali della vigilanza privata e Servizi fiduciari a discapito da quanto stabilito dalla norma vigente in materia di cambi di appalto, soprattutto per quel che riguarda il numero dei lavoratori in carico».