fbpx
Sabato, 13 Agosto 2022

PRIMO PIANO NEWS

Raid notturno nel deposito di Akrea, Flaica Cub: «Ripristinare guardiania»

Posted On Venerdì, 10 Giugno 2022 17:35 Scritto da Redazione

Ignoti, la notte scorsa, si sono introdotti nel deposito di Akrea in località Passovecchio, sottraendo degli attrezzi dall’officina e provando anche a rubare un mezzo poi rintracciato questa mattina nelle adiacenze dello stabile.

Sull’accaduto interviene Antonio Rocco, del sindacato Flaica uniti Cub – Confederazione unitaria di base che dice di essere «venuto a sapere dell’ennesimo furto subito dalla azienda Akrea, nella notte del 9 giugno scorso nei capannoni dove vengono depositati i mezzi Akrea». La Flaica cub di Crotone «denuncia la mancanza di attenzione da parte della governance su unico patrimonio che detiene la citta di Crotone».
La Flaica denuncia anche fatto che «il brutto episodio» è accaduto anche «per la mancanza nel capannone Akrea di Guardia notturna e videosorveglianza». «Si ricorda che fino al 2009 – scrive Rocco – l’Azienda, chiamandosi Aspas, aveva al servizio di guardiania un lavoratore aziendale che gli era affidato il servizio notturno, passato in pensione per limite di età, il nulla si è fatto per integrare la sorveglianza».
«Nel 2010 la Flaica – annota il sindacalista – fece richiesta alla azienda di ripristinare il servizio di guardiania facendo fare domanda ai lavoratori interessati. Da allora non si è avuta nessuna risposta da parte della Azienda, da allora si sono subiti solo furti a danno della collettività». «Pertanto – conclude Rocco – la Flaica Cub riformula pubblicamente al presidente Akrea, e al sindaco di Crotone il ripristino immediato di guardiania di servizio notturno e videosorveglianza del patrimonio aziendale».