fbpx
Martedì, 28 Maggio 2024

PRIMO PIANO NEWS

Schiarita sulla crisi di liquidita' della Provincia: la banca concedera' una parziale anticipazione di cassa

Posted On Mercoledì, 20 Aprile 2016 14:07 Scritto da

vallone provincia2Buone notizie per i dipendenti della Provincia di Crotone che non percepiscono lo stipendio da 4 mesi e da ieri, fino alla tarda mattinata di oggi, hanno protestato davanti alla sede della Bnl dove risiede la tesoreria dell'Ente. Nel corso di un'assemblea terminata qualche minuto fa, il presidente della Provincia Peppino Vallone ha annunciato loro che l'istituto di credito avrebbe dato l'ok all'anticipazione di cassa per un valore pari alla metà di quello richiesto. La Bnl quindi ha detto sì a un'anticipazione di 2,5 milioni di euro a fronte dei 5 richiesti dall'Amministrazione.

 

 

Con questa somma (aggiunta ai 300mila euro che a giorni dovrebbe essere versati alla Provincia per l'eolico) verranno pagate 3-4 mensilità ai dipendenti. Ma l'anticipazione di cassa è vincolata all'entrata dei trasferimenti statali ammontanti a 3.550.000 milioni di euro che il ministero avrebbe versato, ma che ancora non figurano sui terminali della banca. Per vedere ccreditate le somme sui propri conti correnti, insomma, i dipendenti della Provincia dovranno molto probabilmente attendere l'inizio della prossima settimana. Resta alta la preoccupazione del presidente Vallone in quanto, sebbene sia riuscito a garantire lo stipendio ai lavoratori, d'altra parte non riuscirà con questa anticipazione di cassa a garantire i servizi che l'Ente deve comunque continuare a erogare.