fbpx
Mercoledì, 17 Luglio 2024

PRIMO PIANO NEWS

Sciopero, attivo di Cgil e Uil Calabria a Crotone: «No la taglio da 600 milioni»

Posted On Mercoledì, 15 Novembre 2023 11:42 Scritto da
Sciopero, attivo di Cgil e Uil Calabria a Crotone: «No la taglio da 600 milioni» L'incontro si svolgerà al palazzo della Provincia

Domani, giovedì 16 novembre, a Crotone si terrà l'attivo unitario di Cgil e Uil Calabria, in preparazione dello sciopero nazionale di venerdì 17 novembre a Roma. L'appuntamento si terrà al palazzo della Provincia di Crotone.

 

 

Insieme ad altre categorie, trasporti, scuola, poste, riporta una nota di Cgil e Uil Calabria, tutti i lavoratori che svolgono attività di pubblica utilità, non compresi nelle categorie menzionate, ma soggetti alle limitazioni della legge 146, si asterranno dal lavoro per otto ore anche i dipendenti che erogano servizi pubblici direttamente o indirettamente.
In Calabria il settore dei servizi pubblici sciopera con sit-in davanti le prefetture di Catanzaro, Cosenza e Reggio. «Quanto previsto dal governo - evidenziano Cgil e Uil - non solo non stanzia risorse sufficienti per i rinnovi dei contratti dei dipendenti pubblici delle funzioni centrali, funzioni locali, Sanità, ma addirittura definanzia i fondi necessari alle autonomie locali per sostenere i servizi sociali, i servizi in appalto o in convenzione (igiene ambientale, sanità privata, terzo settore), che erogano prestazioni ormai fondamentali per i cittadini, con un taglio di 600 milioni di euro che riguarderà Regioni, Province, Città metropolitane e Comuni».