fbpx
Giovedì, 20 Gennaio 2022

PRIMO PIANO NEWS

«Lo scorso sabato 5 giugno, il Tar della Calabria ha depositato la sentenza che costituisce l’epilogo della battaglia che dal 2017 ho condotto nell'interesse della collettività al fine di contrastare quelle che a tutt'oggi ritengo scelte inique ed illogiche al fine di una degna bonifica dell'area ex Pertusola». È quanto scrive in una nota il sindaco di Crotone, Vincenzo Voce.

Pubblicato in In primo piano

Cinque sindaci del crotonese hanno disposto la chiusura delle scuole nei loro territori nonostante il decreto con il quale il Tar ha annullato l'ordinanza del presidente facente funzioni della Regione Nino Spirlì sulla sospensione delle lezioni scolastiche.

Pubblicato in In primo piano

CATANZARO - Scuole di ogni ordine e grado riaperte da domani in Calabria. Il Tar della Calabria, infatti, ha sospeso l'ordinanza emessa venerdì dal presidente ff della Regione Nino Spirlì che sospendeva la didattica in presenza in tutte le scuole (ad eccezione dei nidi nella fascia di età 0-3) con attivazione della Dad.

Pubblicato in In primo piano

Con decreto emesso questa mattina ed appena comunicato, il presidente del Tar Calabria, accogliendo l'istanza di venticinque genitori in rappresentanza di tredici nuclei familiari, ha sospeso l'ordinanza sindacale dello scorso 7 dicembre sulla sospensione dell'attività didattica in presenza. Lo rende noto un comunicato dell'Amministrazione comunale di Crotone.

Pubblicato in In primo piano

Il Tar di Catanzaro ha sospeso l'ordinanza con cui il presidente ff della Regione Nino Spirlì aveva disposto, dal 16 al 28 novembre, la sospensione della didattica anche delle scuole materne, elementari e medie (limitatamente alla prima classe) escluse dalle chiusure previste dal Dpcm del premier Conte. L'udienza di merito è fissata per il 16 dicembre.

Pubblicato in In primo piano

La seconda Sezione di Catanzaro del Tribunale amministrativo regionale per la Calabria, con due diverse sentenze depositate oggi, ha definitivamente respinto i ricorsi presentati Giovanna e Maria Grande contro l’ordinanza di abbattimento di due villette abusive costruite in via Hera Lacinia in località Capo Colonna a Crotone emesse dal Comune di Crotone.

Pubblicato in In primo piano
Pagina 1 di 7