fbpx
Lunedì, 06 Dicembre 2021

PRIMO PIANO NEWS

«Arrivano i primi automezzi e parte l'organizzazione del servizio di raccolta differenziata in una delle zone più critiche della città: contrada Margherita». È quanto rende noto Akrea, società in-house del Comune di Crotone.

Pubblicato in In primo piano

La Rsu e il Rls di Akrea esprimono «profonda indignazione per un comunicato pubblicato in data 23 settembre scorso dall'azienda da cui dipendono e dalla quale dovrebbero essere tutelati e soprattutto rispettati e considerati per le condizioni in cui quotidianamente si trovano a dover operare».

Pubblicato in In primo piano

«Emergenze, personale ridotto, mezzi inadeguati: sono questi i principali motivi dei disservizi nella raccolta dei rifiuti registrati nelle ultime due settimane». È quanto sostiene Akrea che si dice «consapevole» della situazione e, per questo, l’azienda in-house del Comune «non può che rivolgere pubbliche scuse ai cittadini».

Pubblicato in In primo piano

«Il commissario straordinario Tiziana Costantino – si legge in una nota del Comune di Crotone –, preso atto che l'avviso pubblico emanato da Akrea è andato deserto, con delibera di Consiglio ha approvato gli schemi di concessione per l'utilizzo degli impianti sportivi PalaMilone, Palakro, Settore B e piscina olimpionica».

Pubblicato in In primo piano

«Per spiegare in cosa consiste il piano di attività che stiamo per mettere in campo non è corretto parlare di ‘straordinarietà’, come spesso capita di leggere sugli organi di informazione. Le attività che Akrea sta per realizzare si inquadrano in una normale e corretta gestione aziendale, resa possibile dalle risorse finanziarie messe a disposizione in questi giorni dalla proprietà, relative al pagamento di una prima tranche di crediti vantati dalla partecipata».

Pubblicato in In primo piano

«È stata completata ieri pomeriggio – informa Akrea – la rimozione di materassi, reti, coperte e suppellettili varie che imbrattavano piazzale Nettuno».

Pubblicato in Cronaca
Pagina 8 di 30