fbpx
Giovedì, 02 Febbraio 2023

PRIMO PIANO NEWS

«Ottima annata questa appena conclusa in ottobre con l’ultimo dei 28 scali curati da Alfa 21 e registrati nel corso del 2022 con circa 29.000 turisti in città». È quanto si legge in una nota diffusa dalla stessa società.

Pubblicato in In primo piano

«È una buona notizia l’erogazione di 610.000 euro a favore del comune di Crotone da parte del ministero per le infrastrutture, destinati a compensare i mancati ricavi per la città determinati dal blocco del turismo crocieristico nel 2020 a causa dalla pandemia». È quanto scrive la società Alfa 21 di Crotone che da 14 organizza la stagione crocieristica sul porto pitagorico.

Pubblicato in In primo piano

Proprio mentre nel porto di Crotone faceva scalo la MS Viking Sky, la prima nave della stagione 2022, è stato presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa il calendario delle crociere che quest’anno faranno tappa nel capoluogo ionico.

Pubblicato in Attualita'

È previsto per il prossimo 8 marzo l'attracco al porto di Crotone della prima nave, la norvegese MS Viking Sky. Con essa si dà avvio al calendario crocieristico relativo allo scalo crotonese per il 2022.

Pubblicato in In primo piano

gentile pugliese frisendaNove scali e oltre 6.400 passeggeri previsti in arrivo a Crotone nel prossimo anno. Sono i numeri presentati oggi nel corso della conferenza stampa di presentazione del calendario del turismo crocieristico per il 2018 nella citta' di Crotone. L'iniziativa e' stata presentata questa mattina nella sala giunta dal sindaco Ugo Pugliese, dall'assessore al Turismo Giuseppe Frisenda e dall'assessore alle Attivita' produttive Sabrina Gentile. Presente alla conferenza Gregorio Mungari, presidente della societa' Alfa 21, che cura questo particolare settore in collaborazione con l'Amministrazione comunale. Dal 27 marzo al 5 dicembre 2018 approderanno nel porto di Crotone la Viking Sky, la Viking Star, la Seabourne Encore, la Viking Spirit, la Mystic Cruises, la Seabourne Encore, la Seabourn Odyssey e la Saga Sapphire, portando a Crotone turisti provenienti dagli Stati Uniti e dal nord Europa. L'assessore al Turismo Giuseppe Frisenda e Gregorio Mungari di Alfa 21 hanno partecipato alla fiera internazionale per la crocieristica di Amburgo dove hanno stretto importanti rapporti con i maggiori rappresentanti delle compagnie internazionali come Mark Sage, manager della Tui societa' proprietaria della compagnia Thomson, con Cathrin Mayer manager della Sea Cloud e con Andra Howie manager della Holland America Group che oltre ad aver consentito di prevedere gia' un buon numero di approdi per il prossimo anno aprono prospettive interessanti per il 2019. "In questi incontri - ha detto l'assessore al Turismo Giuseppe Frisenda - ho rilevato un particolare interesse per la citta' di Crotone da parte dei manager delle principali compagnie mondiali del settore e molti hanno evidenziato soprattutto l'aspetto dell'accoglienza che la citta' e' stata in grado di riservare agli ospiti. Non a caso, oltre a confermare arrivi per il 2018, avremo anche per la fine di quest'anno ancora visite da parte di navi da crociera. E' il segnale che stiamo lavorando verso il potenziamento di un segmento del turismo che porta oltre ad un importante ritorno di immagine per la citta' anche una interessante ricaduta economica". Sull'accoglienza ai passeggeri si e' soffermata anche l'assessore alle Attivita' produttive Sabrina Gentile: "La presenza di tanti turisti e' l'occasione di promuovere anche i nostri prodotti tipici, l'artigianato locale che abbinati con la presentazione della musica tradizionale e al nostro folklore rendono il senso della accoglienza e del calore che la citta' di Crotone e' in grado di offrire ai propri ospiti". Gregorio Mungari della societa' Alfa 21, con l'ausilio di slide, ha dato il senso della ricaduta economica che rappresenta il turismo crocieristico attraverso una analisi appositamente realizzata sulla base dell'esperienza fino ad oggi vissuta da Crotone nel settore: "Ogni passeggero comporta per il territorio una ricaduta economica di 42 euro in termini di servizi, acquisti individuali, escursioni, guide, servizi tecnici. Dunque il turismo crocieristico comporta sicuramente una ricaduta economica sul territorio. Incentivare questo settore come si sta provando a fare anche attraverso l'analisi delle criticita' fino ad ora rilevate e' sicuramente produttivo in termini di immagine ma anche economici". Il sindaco Ugo Pugliese ha evidenziato che "il turismo crocieristico e' un elemento per valorizzare il porto di Crotone sul quale stiamo lavorando intensamente ed allo stesso tempo rappresenta un settore che oltre a rappresentare un immediato ritorno di immagine in prospettiva di ritorno economico e' un segmento importante sul quale l'amministrazione sta puntando".

 

 

 

 

Salva

Pubblicato in In primo piano

viking sky nave crociera danzeSarà solo una coincidenza. Anche l’amministrazione comunale dovrebbe fare il pari ed il dispari quando impegna somme di denaro pubblico per capire se il gioco vale la candela. Il sindaco e la giunta comunale prima di spendere dovrebbero chiedersi quanto costa preparare l’accoglienza dei crocieristi e quali sono le ricadute per la città. Al momento si conoscono solo alcuni costi. Nelle ultime ore sono stati effettuati due pagamenti: il primo di 11.000 euro e il secondo di 5.000 euro. Solo per una strana coincidenza le società beneficiarie sono riconducibili a persone che hanno direttamente sostenuto Ugo Pugliese nella campagna elettorale per la sua elezione a sindaco. Con la determina dirigenziale n. 1717 del 4 settembre scorso sono stati destinati 11.000 euro incluso iva (royalties 2013) per la partecipazione alla fiera internazionale che si tiene ad Amburgo in Germania il 6, 7 e 8 settembre. La fiera denominata “Seatrade Europe 2017” è destinata ad operatori del settore crocieristico.

turisti crociera A questa fiera Crotone sarà rappresentata dalla società “Alfa 21 sas” di Gregorio Mungari Cotruzzolà, che ha svolto il ruolo di mandatario di Ugo Pugliese durante la campagna elettorale. Nella determina si legge che “è stato l’unico preventivo pervenuto”. Con la determina dirigenziale 1706 del 1 settembre scorso sono stati liquidati 5.000 euro alla società Join Calabria di Simonetta Ferraina, candidata in una delle liste che hanno sostenuto Pugliese. La somma rappresenta una parte dei 25.000 euro riconosciuti per “i servizi inerenti l’Azione 2, “Galleria Nettuno” consistenti nella realizzazione di stand di degustazione e vendita prodotti tradizionali… in occasione degli attracchi di navi da crociera”. L’attività crocieristica costa soprattutto ai cittadini di Crotone. Che avranno in cambio?

 

 

 

 

 

Salva

Pubblicato in In primo piano