fbpx
Mercoledì, 10 Agosto 2022

PRIMO PIANO NEWS

Nell'ambito della programmazione ed attuazione del Piano di azione e coesione l'Ambito sociale di Crotone (Comuni di Crotone, Belvedere Spinello, Cutro, Isola Capo Rizzuto, Rocca di Neto, Scandale, S. Mauro Marchesato) ha previsto l'erogazione di voucher per anziani non autosufficienti ultra sessantacinquenni. Lo comunica l'assessore alle Politiche Sociali Filly Pollinzi.

Pubblicato in In primo piano

anziani mani«Adottata una ulteriore, importante misura in tema di politiche sociali ed in particolare per l'assistenza agli anziani». Lo comunica l'assessore alle Politiche sociali Alessia Romano. E' stato infatti pubblicato l'avviso per accedere all'assegnazione di voucher in favore di anziani non autosufficienti, che rientrano nel distretto socio assistenziale di Crotone, per l'erogazione di servizi di cura domiciliare integrata. Il Distretto socio-assistenziale di Crotone comprende i comuni di Belvedere Spinello, Cutro, Crotone, Isola di CapoRizzuto, Rocca di Neto, Scandale, S. Mauro Marchesato. Il Comune di Crotone è capofila ed è inaricato, tra l'altro, dal distretto medesimo, a espletare tutte le procedure necessarie. Il servizio di assistenza domiciliare integrata si espleta tramite la concessione di 151 voucher non trasferibili del valore nominale di 4.716,55 euro. Gli utenti assegnatari dei voucher potranno scegliere l'organismo del Terzo settore (accreditato ai sensi della legge regionale 23/2003) cui rivolgersi per l'espletamento del servizio di cura domiciliare integrata. Il Comune di Crotone, in qualità di capofila del distretto, provvederà a liquidare il valore del voucher riconosciuto, direttamente all'organismo del terzo settore scelto. Per la componente socio-assistenziale, sono previste le seguenti prestazioni: aiuti volti a favorire l'autosufficienza nelle attività giornaliere, aiuto per il governo dell'alloggio e delle attività domestiche, interventi igienico-sanitari di semplice attuazione, interventi volti a favorire la socializzazione e la vita di relazione degli utenti. I richiedenti devono far pervenire la domanda di ammissione sino alle ore 12 del 5 giugno prossimo, all'Ufficio protocollo del Comune di Crotone sito in piazza della Resistenza, ovvero presso i Comuni di residenza. Tutta la documentazione è scaricabile dal sito istituzionale del Comune di Crotone.

 

 

 

 

Pubblicato in In primo piano