fbpx
Lunedì, 08 Agosto 2022

PRIMO PIANO NEWS

«A distanza di 24 anni dalla sua confisca – informa una nota dell’amministrazione comunale di Isola Capo Rizzuro – sono stati finalmente assegnati i lavori di ristrutturazione del fabbricato in località Cepa che sarà destinato ad un laboratorio di cucina a “km 0” e centro di degustazione dei prodotti tipici».

Pubblicato in In primo piano

Recuperare gli archivi storici dei comuni; digitalizzare i documenti per renderli fruibili anche in via informatica; garantire agli studenti l'acquisizione di competenze valide per l'ingresso nel mondo del lavoro. Sono, questi, gli obiettivi del progetto "Alternanza scuola lavoro presentato dal sindaco di Ciro' Mario Caruso e promosso dall'Accademia" l'Accademia Templare - Sezione San Francesco d'Assisi di Ciro' Marina. "Il Comune di Ciro' - annuncia il sindaco - ha intenzione di realizzare un archivio storico su un bene confiscato attraverso i fondi Pon sicurezza. La Giunta ha approvato lo schema di convenzione tra l'Istituto d'istruzione Superiore G. Gangale di Ciro' Marina, l'Istituto Omnicomprensivo di Ciro' ed i comuni di Ciro', Ciro' Marina, Umbriatico e la Templar accademy - associazione di promozione sociale con sede a Ciro' Marina. "E' un'importante occasione di crescita per i ragazzi - dichiara Caruso - che toccheranno con mano documenti storici che rappresentano la memoria dell'Ente. A Ciro' saranno 20 gli studenti coinvolti. I percorsi di alternanza scuola lavoro, sono organicamente inseriti nel piano triennale dell'offerta formativa dell'istituzione scolastica come parte integrante dei percorsi di istruzione. L'attivita' di formazione ed orientamento di ciascun ragazzo e' progettata e verificata da un docente-tutor interno designato dalla scuola e da un tutor formativo esterno individuato dalla struttura ospitante. Il percorso formativo - dice - sara' coerente con il profilo educativo, culturale e professionale dell'indirizzo di studi". (AGI)

Pubblicato in Attualita'

Sarà destinato ad ospitare un asilo nido un fabbricato a tre piani a Isola Capo Rizzuto confiscato alla 'ndrangheta e consegnato stamani al Comune. Alla consegna hanno partecipato il funzionario di Prefettura Eugenio Pitaro e il vicesindaco di Isola Carmela Maiolo. La consegna odierna è conseguente ai provvedimenti emessi dal Tribunale di Crotone, Sezione misure di prevenzione; dalla Corte d'Appello di Catanzaro e dalla Suprema Corte di Cassazione. Il direttore dell'Agenzia nazionale per i beni confiscati ha per tanto disposto il trasferimento del fabbricato per essere destinato a scuola dell'infanzia comunale nell'ambito del "Progetto Restitutio".

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in Cronaca