fbpx
Mercoledì, 10 Agosto 2022

PRIMO PIANO NEWS

«Con un’ordinanza sindacale – informa una nota – il primo cittadino di Isola Capo Rizzuto ordina al Consorzio di Bonifica Jonio Crotonese, a partire dalla data odierna e per tutto il periodo estivo, il mantenimento di una parziale apertura della Saracinesca Sant’Anna - Maropito al fine di garantire il deflusso di almeno 30 litri al secondo nell’impianto di potabilizzazione sito in località Ventarola, nei periodi di turnazione off (periodo in cui sulla condotta non è consentito l’utilizzo ai fini irrigui da parte degli agricoltori) della linea denominata “Diretta”». 

Pubblicato in In primo piano

«L’aumento dei contagi registrato nei giorni scorsi – informa una nota – nel territorio di Isola Capo Rizzuto, ha portato il sindaco Maria Grazia Vittimberga a delle attente valutazioni con una conseguente preparazione di un’ordinanza sindacale che è stata emessa nella mattinata odierna».

Pubblicato in In primo piano

Potrebbe avere conseguenze non certo trascurabili la scelta del sindaco di Isola Capo Rizzuto, Maria Grazia Vittimberga, di candidarsi alla presidenza della Provincia di Crotone in concorrenza al Pd.

Pubblicato in Politica

«Siamo rimasti sorpresi nel leggere le dichiarazioni di Franco Iacucci che appare sempre di più politico di altri tempi, ormai dimenticati e superati dalla storia e dalla cronaca, che non un dirigente illuminato che possa traghettare il Pd in un nuova dimensione più moderna, partecipata, aperta e dialogante, così come auspicata tutti i giorni dal segretario nazionale, Nicola Zingaretti».

Pubblicato in Politica

Sono tre le candidature presentate quest’oggi, entro le ore 12, per concorrere all’elezione del presidente della Provincia di Crotone.

Pubblicato in In primo piano

Maria Grazia Vittimberga, 49 anni, avvocato, è il nuovo sindaco di Isola Capo Rizzuto. La candidata del centrosinistra ha vinto al ballottaggio sul candidato di centrodestra Maurizio Piscitelli per 3.488 voti a 2.859.

La cittadina trova un nuovo sindaco democraticamente eletto due anni dopo lo scioglimento del consiglio comunale avvenuto nel novembre 2017 su decisione del Consiglio dei ministri per infiltrazioni mafiose a seguito dei risultati prodotti dalla Commissione di accesso che si era insediata nel maggio precedente per gli effetti dell’operazione ‘Jonny’ condotta dalla Dda di Catanzaro. Polverone giudiziario, questo, che portò alla decadenza del sindaco Gianluca Bruno (centrodestra) e della sua amministrazione con l'ingresso della commissione straordinaria al comando del Comune.

Vittimberga è il secondo sindaco donna di Isola Capo Rizzuto dopo Carolina Girasole che, di recente, ha visto cancellata in Cassazione ogni accusa a suo carico dopo l'inchiesta scoppiata nel dicembre 2013. Isola, quindi, si trova davanti a una nuova chance e con una donna al comando. In questa tornata di ballottaggio (leggi i dati del primo turno), caratterizzata dal maltempo e dall’allerta meteo di colore rosso della Protezione civile, hanno votato 6.624 cittadini pari al circa il 54% degli aventi diritto.

Pubblicato in Politica