fbpx
Lunedì, 08 Agosto 2022

PRIMO PIANO NEWS

«Nel corso degli ultimi giorni – informa la Prefettura di Crotone –, in concomitanza con lo svolgimento delle Festività mariane nel capoluogo, si sono verificati 5 sbarchi per un totale di 359 migranti giunti sul territorio della provincia, fra cui circa 55 minori stranieri non accompagnati, in gran parte di nazionalità afgana e iraniana, i quali, dopo le prime operazioni di accoglienza, sono stati trasferiti presso il Centro di Isola di Capo Rizzuto, dove trascorreranno il periodo di isolamento fiduciario».

Pubblicato in In primo piano

ISOLA DI CAPO RIZZUTO - "Interventi immediati per la rimozione dei relitti abbandonati sulle spiagge del crotonese". È quello che chiede il sindaco di Isola Capo Rizzuto, Maria Grazia Vittimberga in una lettera al ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, al quale chiede di risolvere il problema della presenza di almeno dieci imbarcazioni utilizzate per gli sbarchi e poi abbandonate - alcune da diversi anni - lungo le coste tra Crotone ed Isola Capo Rizzuto.

Pubblicato in In primo piano

Unità della guardia di finanza intercettano imbarcazione carica di 77 migranti che tentavano di sbarcare sulle coste del Crotonese. I militari identificano e sottopongono a fermo 2 sospetti trafficanti ucraini.

Pubblicato in Cronaca

Cinquantanove migranti sono sbarcati la notte scorsa nel porto di Crotone a poche ore di distanza da un episodio analogo che ha visto approdare altri 53 profughi in località Capocolonna.

Pubblicato in Cronaca

ISOLA CAPO RIZZUTO - In salvo grazie al coraggio di un gruppo di persone che non hanno esitato ad entrare in mare per soccorrere nella notte 75 migranti, tra cui quattro bambini, bloccati a bordo di una barca a vela incagliata nel mare di fronte alla località Le Cannella nel comune di Isola Capo Rizzuto.

Pubblicato in Cronaca

CIRÒ MARINA, 10 SET - Tre migranti, due uomini e una donna di nazionalità turca, tutti sulla trentina, sono stati arrestati a Strongoli dai carabinieri della Compagnia di Cirò Marina e dai finanzieri della Sezione operativa navale di Crotone con l'accusa di "possesso di documenti d'identificazione falsi".

Pubblicato in Cronaca
Pagina 1 di 15