fbpx
Giovedì, 18 Luglio 2024

PRIMO PIANO NEWS

CROTONE La Cisl Fp, la Fials, la Uil Fpl e la Rsu dell'Azienda sanitaria provinciale di Crotone, esprimono «grande soddisfazione per i risultati raggiunti in pochi mesi, grazie al lavoro certosino ed incessante del direttore amministrativo Francesco Procopio».

 

Pubblicato in In primo piano

CROTONE «Abbiamo ricevuto comunicazione dalle segreterie nazionali che, in seguito ad interlocuzioni avute col ministero delle Imprese e del made in Italy, sono stati informati che entro il 3 agosto sarà convocato un tavolo specifico per Abramo cc presso il Mimit». È quanto rendono noto le segreterie regionali Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil e Ugl Telecomunicazioni in una nota stampa.

 

Pubblicato in Calabria

CROTONE «Ci dissociamo pienamente dal comunicato della Uil Trasporti di Crotone ed esprimiamo la nostra piena solidarietà al presidente Padula ed al Consiglio di Amministrazione di Akrea Spa manifestando il nostro apprezzamento per gli sforzi compiuti nel salvare l'azienda e i suoi lavoratori». È quanto sottolineano in una nota stampa le segreterie provinciali e aziendali della Fse-Cobas, Fp-Cgil, Fit-Cisl, Flaica-Cub e Fiadel-Cisal.

 

Pubblicato in In primo piano

CROTONE «Mancano ormai 5 giorni al termine del contratto che garantisce le attività necessarie alla Abramo customer care in amministrazione straordinaria affinché mantenga in essere oltre 1.000 contratti di lavoro in Calabria». È quanto scrivono in una nota stampa le segreterie regionali di Slc-Cgil, Fistel-Cisl, Uilcom-Uil e Ugl Telecomunicazioni della Calabria.

 

Pubblicato in Calabria

CROTONE «Ieri si è svolta una riunione fra i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil Calabria, il presidente della giunta regionale Roberto Occhiuto e l'assessore al lavoro Giovanni Calabrese per discutere di importanti questioni lavorative regionali: la vertenza Abramo, la stabilizzazione dei Tis e la vertenza Amaco, la questione delle bonifiche di Crotone». Lo affermano in una nota congiunta i segretari generali calabresi dei tre sindacati, Angelo Sposato, Tonino Russo e Maria Elena Senese.

 

Pubblicato in Politica

ROMA «Si è svolto in data odierna, presso il ministero del Made in Italy il primo incontro per esperire la procedura di esame congiunto (ex articolo 47 legge numero 428 del 1990) per il trasferimento del complesso aziendale di Abramo cc in Amministrazione straordinaria a favore di una newco partecipata per il 30% della Enosi Holding Srl e dalla Steel Telecom Srl al 70% rispetto a un ramo di azienda parziale per la clientela business di Tim che riguarda 90 operatori e 14 team leader oltre a 125 collaboratori a progetto a fronte di un perimetro totale di circa 347 lavoratori adibiti sulla medesima commessa». Lo rendono noto in un comunicato stampa le le segreterie nazionali di Slc-Cgil, Fistel-Cisl, Uilcom-Uil e Ugl-Telecomunicazioni.

 

Pubblicato in Calabria
Pagina 1 di 22