fbpx
Domenica, 26 Maggio 2024

PRIMO PIANO NEWS

Verde pubblico, piano da 700mila euro per ridare decoro alla citta' di Crotone

Posted On Venerdì, 05 Aprile 2024 13:34 Scritto da

CROTONE «Un concreto piano di azioni in materia di valorizzazione e tutela del verde pubblico - informa una nota del Comune di Crotone - attende la città in forza della delibera di Giunta approvata su proposta del vicesindaco Sandro Cretella. Un investimento di 700mila euro destinato all'attuazione di un programma che spazia dall'acquisto di mezzi e attrezzature per la cura e manutenzione del verde all'implementazione di alberi, siepi, fioriture e prati, dal ripristino di parchi e aree verdi alla installazione di giochi e arredi per parchi cittadini».

 

 

Come spiega il vicesindaco Cretella «l'amministrazione ha inteso, dopo aver triplicato l'organico destinato alla manutenzione cittadina, prevedere un programma che sia il più capillare possibile in materia di valorizzazione e tutela del verde pubblico. Programma che prevede l'acquisto di nuovi mezzi per circa 200.000 euro per ampliare notevolmente il fronte della meccanizzazione degli interventi destinati non solo alla cura del verde ma anche alla manutenzione di fossi e canali».
«Una particolare attenzione - assicura Cretella - sarà dedicata alla implementazione di alberature, siepi, prati e fioriture in numerose aree sia del centro che della periferia della città. Saranno ripristinati fondamentali assi viari con nuove siepi ed acquistate decine di alberi da collocare nelle principali vie della città».
«L'amministrazione, inoltre, ha previsto una notevole implementazione di attrezzature ludiche e arredo urbano - informa ancora Cretella - all'interno dei parchi e aree verdi, prevedendo sia il totale rinnovo del parco "Baden Powell" e l'incremento delle attrezzature nel parco "Vincenzo Scaramuzza", ma anche nuove installazioni nei quartieri periferici da Salica a Iannello, da Apriglianello a Cantorato così come espressamente richiesto dal sindaco Voce».
«Inoltre saranno effettuate una serie di opere di ripristino e di manutenzione straordinaria - conclude la nota - finalizzate a restituire decoro e funzionalità ai parchi cittadini, dall'illuminazione al ripristino delle parti ammalorate, dalla tinteggiatura delle recinzioni alla sostituzione o ripristino delle fontane».