Giovedì, 29 Ottobre 2020

SPORT NEWS

Redazione

Redazione

«Apprezziamo l’interessamento e la solerzia con cui il sindaco di Crotone ha affrontato la crisi aziendale venutasi a determinare quest’oggi presso il Carrefour di Crotone». Così Vincenzo Zizza, coordinatore provinciale della Filcams-Cgil di Crotone. «Attendiamo la convocazione del sindaco e presidente della Provincia – commenta Zizza – a seguito della nota che annuncia un tavolo di concertazione istituzionale sulla vicenda

«Si parte! L'amministrazione comunale ha il piacere di comunicare l'imminente avvio del servizio di trasporto scolastico a partire da venerdì 18 ottobre 2019». Lo rende noto in un comunicato Valentina Galdieri, assessore alla Pubblica istruzione del Comune di Crotone.

Blitz della Polizia a Crotone nella giornata di ieri nel quartiere di via Acquabona. Con l’ausilio del personale tecnico di “E-Distribuzione” si è proceduto con la verifica della regolarità degli allacci alla rete elettrica al termine dei quali sono stati denunciati in stato di libertà, per il reato di “furto aggravato di energia elettrica”, 6 persone. La stessa attività ha consentito di rinvenire e conseguentemente porre sotto sequestro a carico di ignoti:

«Nell'apprendere della chiusura del Carrefour in località Passovecchio ho immediatamente convocato i capigruppo in consiglio comunale per attivarci a sostegno dei lavoratori della struttura». Lo rende Ugo Pugliese, sindaco di Crotone. «Conto di sentire – informa ancora nella nota – anche i sindacati e la proprietà per scongiurare un ulteriore colpo all'economia di questo territorio».

 

 

 

 

MANTOVA – L’accusa è quella di aver perpetrato uno stupro di gruppo ai danni di una 22enne dopo una serata in discoteca al Mascara. Sono oggi finiti in manette cinque giovani d’età compresa tra i 18 ed il 23 anni, quattro dei quali residenti a Cutro, ma di fatto gravitanti in area reggiana, ed uno residente a Gussola (CR).

L’annuncio della chiusura e, quindi, della conseguente perdita del posto di lavoro sarebbe arrivato questa mattina tramite Whatsapp ai diretti interessati. L’annuncio è quello della chiusura del Carrefour di località Passovecchio a Crotone e, a casa, ci finiscono ben 52 dipendenti impiegati nella sede della nota catena di supermercati. I lavoratori si sono comunque ritrovati questa mattina nel parcheggio del supermercato mostrando tutto la loro incredulità e la rabbia per quanto sta accadendo.

Pagina 2 di 1521