Venerdì, 29 Maggio 2020

SPORT NEWS

BOXE│L'appello del campione italiano Loriga: «Mi alleno a casa: fate come me!»

Posted On Venerdì, 20 Marzo 2020 15:55 Scritto da Redazione

«Anche oggi, 20 marzo, mi sono allenato: in realtà in questa data avrei dovuto difendere il titolo a Mantova».

Comincia così il videomessaggio d’appello al rispetto delle norme di prevenzione dal Covid-19 lanciato dal campione italiano di boxe Tobia Loriga. Quest’oggi avrebbe dovuto difendere la cintura pesi welter a Mantova contro lo sfidante Dario Socci, ma l’occasione è stata utile a Loriga per dimostrare di essere un campione anche fuori dal ring.

«L’incontro – spiega – è stato ovviamente rinviato per la situazione a tutti ormai nota. Vorrei fare un appello a tutti quanti da campione italiano. La legge mi consente di andare in palestra ad allenarmi proprio in ragione della difesa del titolo, invece, per rispetto della mia comunità e dei miei cari di Crotone e della Calabria, faccio questo: mi alleno sul terrazzo di casa di appena 5x1,5 metri».

«Lo faccio – sottolinea il campione – per fare capire a tutti che dobbiamo restare a casa perché la situazione è grave. Ieri, 19 marzo, ci sono stati 427 morti, quindi la situazione è sempre più seria. Mi raccomando dobbiamo rimanere a casa e anche gli sportivi devono dare l’esempio in questo momento senza farsi vedere in giro per la corsetta. Rimaniamo a casa, forza Italia e forza Crotone!», conclude Loriga nel videomessaggio.

SCORRI IN BASSO E GUARDA IL VIDEOMESSAGGIO

Video