fbpx
Martedì, 16 Agosto 2022

SPORT NEWS

Calciomercato: altro colpo del Crotone, arriva il portiere Dejan Stojanovic dal Bologna

Posted On Mercoledì, 21 Gennaio 2015 16:27 Scritto da

Dejan Stojanovic internaL'estremo difensore austriaco è stato assicurato con la formula del prestito con il diritto di riscatto per l'acquisizione definitiva da parte del Crotone.

Il Crotone si mette al sicuro anche tra i pali ingaggiando, in prestito dal Bologna, il portiere Dejan Stojanovic. Infatti, dopo la cessione di Bayza e Caio Secco - che avevano difeso la porta del Crotone nella prima parte del campionato, la società rossoblù ha completamente rinnovato il settore dei portieri ingaggiando prima Cordaz (prestito da Parma) ed ora Stojanovic. Austriaco naturalizzato macedone, Stojanovic ha 22 anni. Prima di approdare al Bologna, Stojanovic ha giocato con il Lustenau (Austria). Ha esordito nella Serie A italiana il 5 maggio 2013 nella gara Lazio-Bologna. L'estremo difensore arriva a Crotone con la formula del prestito con diritto di riscatto per l'acquisizione definitiva per il Crotone e contro-riscatto in favore del Bologna.

 

Il profilo.

La "famiglia rossoblù" del tecnico Massimo Drago è già nota al neo portiere a fronte di una circostanza del tutto negativa per lui. Nato a Feldkirch (Austria) il 19 luglio 1993, Stojanovic era tra i pali della porta del Bologna in occasione dell'incontro della quarta giornata con il Crotone sul terreno del Dall'Ara. Per l'allora portiere emiliano fu una giornata amara giacché ha dovuto chinarsi per ben due volte per raccogliere il pallone dentro la rete. A mettere a segno i gol furono Beleck e Oduamadi (due giocatori che stanno per lasciare il Crotone). Dal prossimo incontro Stojanovic dovrà, molto probabilmente, difendere con i suoi 187 centimetri la porta pitagorica.  Con quest'ultimo arrivo la rosa del Crotone è in via di rinnovamento. Prima ancora di Stojanovic sono stati ingaggiati il portiere Cordaz (già impegnato contro la Ternana), il difensore Ravy Tosouka Dozi, il centrocampista Kelvin Matute, l'attaccante Adrian Stoian.