fbpx
Martedì, 16 Agosto 2022

SPORT NEWS

Ciao Luigi, amico e collega di tante cronache dallo Scida: si e' spento il giornalista Ioele

Posted On Martedì, 01 Dicembre 2020 11:27 Scritto da Giuseppe Livadoti

Il presidente Gianni Vrenna e tutto il Football club Crotone «partecipano con profondo cordoglio al dolore che ha colpito la famiglia Ioele per la scomparsa del caro Luigi, stimato giornalista e appassionato sostenitore del sodalizio rossoblù».

Luigi Ioele era iscritto all'albo dell'Ordine dei giornalisti del Lazio nella categoria Professionista dal 25 febbraio 1974. Aveva 80 anni: era nato l’8 febbraio del 1940 a Crotone, ma ha trascorso la sua vita principalmente tra Roma e il resto del sud Italia in ragione della sua attività spesa per 50 anni al servizio del Corriere dello sport dove è stato anche caposervizio per la Serie C. Porfessionista serio e cronista impeccabile, caratterizzato da empatia naturale verso i colleghi, Luigi aveva costruito un nuovo modo di raccontare il calcio formando tante nuove firme dello sport. 

Fu lui a raccontare tra i primi la magica ascesa del Crotone verso i campionati che "contano" fino agli storici traguardi della Serie B, prima, e della Serie A, molto più recentemente. Luigi Ioele era ricoverato da una ventina di giorni a Roma in un policlinico a causa del Covid che quest’oggi se l’è portato via. Lascia la moglie, due figli e tre nipoti.

Ai famigliari dell’amico e collega Luigi, giungano dall’editore Antonio Carella, dal responsabile sportivo Giuseppe Livadoti e dalla redazione tutta le più sentite condoglianze.