fbpx
Martedì, 16 Agosto 2022

SPORT NEWS

Cinque atleti della Kroton Nuoto convocati nella rappresentativa regionale

Posted On Venerdì, 30 Gennaio 2015 18:53 Scritto da

krotonuoto3Il Comitato Calabro della Federazione Italiana Nuoto ha convocato i migliori atleti calabresi per la rappresentativa regionale che parteciperà al "Meeting Carnevale" di Viterbo previsto per il 14 e 15 Febbraio. Una sorta di "Nazionale di Nuoto Calabrese" che ha lo scopo di dimostrare quanto il nuoto della nostra regione possa competere ad armi pari con le realtà natatorie nazionali. Grande soddisfazione per la società crotonese Kroton nuoto che ha visto nella squadra ben 5 nuotatori pitagorici. Si tratta di Salvatore Amideo, Stefano Torchia, Francesco Rota, Camilla De Meo e Nikolaj Zizza (foto). Gli atleti crotoniati hanno infatti superato la prima selezione riuscendo ad entrare a pieno diritto nei 16 migliori atleti calabresi. «È il frutto di un lavoro silenzioso e ambizioso, iniziato molti anni fa» ha dichiarato con soddisfazione il direttore tecnico della Kroton nuoto Daniele Paonessa. «Abbiamo allestito una organizzazione societaria - ha proseguito il tecnico - che ha impostato il lavoro a lungo termine mirando ad individuare i talenti senza bruciare le tappe. I nuotatori si costruiscono - ha aggiunto - con pazienza e professionalità rispettando la loro crescita evolutiva. I risultati che stiamo ottenendo in campo nazionale - commenta ancora - avallano la nostra metodologia operativa confermando quanto sia stata oculata e lungimirante la scelta di avvalersi di tecnici competenti. Il nostro allenatore federale - sottolinea Paonessa - Roberto Fantasia, giovane, talentuoso e molto serio, sta dimostrando di essere in sintesi con la nostra programmazione e con le nostre aspettative. Tutti e cinque gli atleti convocati - informa il tecnico - difenderanno poi i colori di Crotone ai Campionati italiani giovanili di nuoto a Riccione (Criteria 2015) nel mese di marzo, ovvero alla manifestazione indoor più importante del circuito natatorio nazionale giovanile. Alcuni di loro - ha quindi concluso - sono da anni nei primi 10 d'Italia nella loro specialità e categoria confermando quanto il valore della Kroton nuoto vada oltre i confini regionali».