fbpx
Sabato, 02 Luglio 2022

SPORT NEWS

Juric smentisce: «Nessun contratto gia' firmato, discutero' col Crotone a fine campionato»

Posted On Giovedì, 12 Maggio 2016 15:21 Scritto da

juric pre modena internaMister Juric ha smentito pochi minuti fa, nella conferenza stampa che pre-trasferta di Trapani, le voci insistenti di mercato che lo danno per la prossima stagione sulla panchina del Genoa. Durante la conferenza stampa convocata alle ore 14.15 presso lo stadio Ezio Scida, l'attesa dei giornalista era proprio verso il tecnico rossoblù e a lui hanno chiesto se rispondessero al vero le voci che lo danno in partenza a fine stagione. «Per quano riguarda la continuità o meno del mio rapporto con il Crotone - ha subito sottolineato Juric - non ho rilasciato alcuna dichiarazione. Come ho già detto in precedenza e come confermato dallo stesso presidente Raffaele Vrenna, ci incontreremo a fine campionato per programmare il mio futuro e quello del Crotone per quanto riguarda la conduzione tecnica».

 

«È vero - affermato -, mi sono sentito con Preziosi, ma anche con altri presidenti italiani e di società straniere. Ci sono tante opzioni che sto valutando e prenderò ogni decisione insieme con il presidente Vrenna perché c'è un gran rapporto tra noi. La scelta finale dipenderà dai sentimenti, dalle prospettive, dalle sensazioni che si possono avere come quella dell'anno scorso quando, pur avendo altre possibilità, ho aspettato la chiamata del Crotone».

 

Il dubbio amletico circa la permanenza di Juric al Crotone è stato anche al centro delle dichiarazioni rilasciate dal capitan Claiton: «Sarei felice che il mister rimanesse con noi anche l'anno prossimo». «Sarei felice di continuare a giocare per il Crotone la prossima stagione - ha detto il difensore - avendo fatto con questa squadra un percorso meraviglioso che vorrei proseguire anche in serie A. Sono sotto contratto con la società anche per la prossima stagione».


Parlando invece della prossima partita di Trapani, sia il tecnico, che Claiton hanno detto che si tratta di un match importante per entrambe le squadre, avendo ognuna delle un obiettivo da centrare. Juric: «Sarà una partita difficile contro una squadra che non perde da quattordici settimane e che vuole mantenere l'attuale posizione di classifica per i play-off. Il pareggio non serve né al Crotone, né al Trapani». Circa l'incognita Budimir che si era recato in Croazia e quindi lo davano assente negli ultimi incontri, Juric ha affermato che si è trattato di un viaggio per farsi curare in Croazia dal suo clinico di fiducia. «Budimir – ha continuato a dire il tecnico – giocherà le due prossime gare come pure Sabbione».